Analisi della catena di Bitcoin (BTC): gli indicatori della durata della vita suggeriscono che sta arrivando un’inversione

Analisi della catena di Bitcoin (BTC): gli indicatori della durata della vita suggeriscono che sta arrivando un'inversione

Be[In]Crypto esamina gli indicatori on-chain di Bitcoin (BTC), in particolare lo Spent Output Profit Ratio (SOPR) e il RHODL Ratio.

BTC SOPR

SOPR è un indicatore on-chain che mostra se il mercato è in uno stato di profitto o perdita. Le letture sopra uno (linea nera) mostrano che il mercato è in profitto aggregato, mentre quelle sotto l'uno mostrano una perdita aggregata.

La caratteristica principale delle tendenze rialziste è che SOPR rimbalza su una linea invece di scendere al di sotto di essa.

SOPR è sceso sotto uno (cerchio nero) a gennaio 2018. Ciò ha suggerito che il trend rialzista era giunto al termine. Successivamente, il minimo è stato raggiunto l'11 dicembre dello stesso anno, con una lettura di 0,86. Il minimo è stato raggiunto 11 mesi dopo il primo crollo.

Nell'attuale corsa rialzista, il SOPR è sceso al di sotto di uno a maggio 2021 (cerchio rosso). Il 18 giugno ha raggiunto un valore di 0,928. Questo è il terzo valore più basso in assoluto, essendo solo superiore a quelli di dicembre 2018 e marzo 2020. Il minimo è stato raggiunto 13 mesi dopo che SOPR è sceso per la prima volta al di sotto di uno.

Dopo il minimo del 2018, SOPR si è spostato sopra l'una il 5 aprile 2019. Ciò ha confermato che il minimo è in. Attualmente, SOPR ha tentato di superare l'una linea il 5 agosto (freccia rossa). Sebbene il tentativo non abbia avuto successo, l'indicatore si sta preparando per un altro tentativo di breakout.

Se SOPR dovesse spostarsi sopra uno, confermerebbe che il fondo è dentro.

Rapporto RHODL

Il rapporto RHODL è un indicatore creato dal rapporto tra le bande HODL Wave di una settimana e di 1-2 anni. Letture superiori a 50.000 (evidenziate in rosso) indicano che una percentuale significativa dell'offerta di BTC è nelle mani di detentori a breve termine.

Questa lettura è generalmente legata ai picchi, come è avvenuto per i picchi del 2013 e del 2017. Tuttavia, questo non è stato il caso del top 2021, che è stato realizzato a circa 14.000.

Il rapporto RHODL è attualmente a 360, che è leggermente al di sopra del rapporto 350 considerato ipervenduto. Vale la pena ricordare che il rapporto RHODL è sceso al di sotto di 350 l'11 agosto prima di spostarsi al di sopra di esso.

Storicamente, le diminuzioni nel territorio di ipervenduto e i successivi aumenti al di sopra di esso sono stati un segno dei minimi del mercato.

Inoltre, è possibile tracciare una linea di supporto ascendente che collega i minimi 2015 e 2019. Se la linea regge, suggerirebbe che il rapporto è rimbalzato ancora una volta sulla linea e ha confermato il fondo del mercato BTC.

Per l'ultima analisi Bitcoin (BTC) di Be[in]Crypto,   clicca qui

L'analisi della catena post Bitcoin (BTC): gli indicatori di durata della vita suggeriscono che sta arrivando un'inversione è apparso per la prima volta su BeInCrypto .

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto