L’autorità di regolamentazione dei valori mobiliari delle Filippine mette in guardia il pubblico contro Binance dopo un reclamo di 12 pagine

L'autorità di regolamentazione dei valori mobiliari delle Filippine mette in guardia il pubblico contro Binance dopo un reclamo di 12 pagine

L'exchange globale Binance è di nuovo sotto il radar dell'autorità di regolamentazione, con la Securities and Exchange Commission (SEC) delle Filippine che mette in guardia i cittadini dall'investire nell'exchange.

Il direttore dell'agenzia Oliver O. Leonardo ha dichiarato nella lettera: "Sulla base della nostra valutazione iniziale, Binance non è una società registrata o una partnership".

Si riconosce inoltre che solo le organizzazioni registrate possono richiedere e ricevere le licenze necessarie per sollecitare investimenti. La lettera è una risposta a un reclamo di dodici pagine presentato la scorsa settimana da Infrawatch PH, un think tank filippino, che chiedeva alla SEC di agire contro Binance per non conformità.

Gli scambi sono tenuti a rispettare le regole RTC nelle Filippine

Infrawatch PH aveva precedentemente inviato una lettera alla Bangko Sentral ng Pilipinas (BSP), la banca centrale del paese, chiedendo che a Binance fosse vietato e impedito di fare affari nel paese per aver operato senza la necessaria autorizzazione.

Le "Linee guida per i cambi di valuta virtuale" ai sensi della Circolare n. 944 del 2017, sono state precedentemente pubblicate da BSP che ha ribadito che i VC non hanno corso legale e non sono né emessi né garantiti da alcun governo. Ma ciò ha inoltre affermato: "Per essere qualificato per impegnarsi in attività di scambio di VC, è necessario ottenere dal BSP un certificato di registrazione ("COR") per operare come RTC [Società di rimessa e trasferimento]".

E i requisiti di base per un RTC includono la registrazione, i requisiti patrimoniali minimi, i controlli interni, i rapporti normativi e il rispetto della legge antiriciclaggio, tra le altre regole.

Nel frattempo, la SEC ha chiesto alle "vittime di Binance" di presentare una denuncia notarile al dipartimento, avvertendo il pubblico di non investire con la piattaforma.

Binance sostiene di aver speso 1 miliardo di dollari per gli sforzi di conformità

Detto questo, Changpeng Zhao, fondatore e CEO di Binance, che sta cercando di spingere l'espansione globale senza essere fermato dalle autorità di regolamentazione , ha recentemente affermato che la piattaforma ha speso più di 1 miliardo di dollari in sforzi di conformità, negando la perdita di entrate a causa del più rigoroso know-your -norme del cliente (KYC).

La dichiarazione arriva mentre Binance si prepara a lanciare "Binance Account Bound (BAB), il primo Soulbound Token (SBT) costruito sulla BNB Smart Chain. La piattaforma ha spiegato che il token convaliderà efficacemente lo stato verificato dell'utente su Binance al completamento di KYC e sarà utilizzabile da protocolli di terze parti.

Cosa ne pensi di questo argomento? Scrivici e raccontaci !

Il post dell'autorità di vigilanza dei valori mobiliari delle Filippine mette in guardia il pubblico contro Binance dopo un reclamo di 12 pagine apparso per la prima volta su BeInCrypto .

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto