Il CEO di ADALend Kaspars Koskins: “Stiamo costruendo una piattaforma di prestito sicura su Cardano”

Il CEO di ADALend Kaspars Koskins: "Stiamo costruendo una piattaforma di prestito sicura su Cardano"

A partire dalla serie di interviste Kaspars Koskins, CEO di ADALend , una delle aziende più promettenti che sta rivoluzionando il settore dei prestiti utilizzando la tecnologia blockchain per disintermediare gli intermediari tradizionali, fornendo un accesso senza precedenti ai prestiti per coloro che sono ignorati dal sistema bancario tradizionale e fornendo alti rendimenti per gli investitori in un contesto di tassi di interesse costantemente bassi. Spero che tu sia eccitato per questa conversazione come lo siamo noi, quindi entriamo in gioco.

Intervistatore:

Benvenuto Kaspars, sappiamo che sei un gentiluomo impegnato in questi giorni con il lancio pubblico della piattaforma di prestito ADALend e token questo trimestre, ma grazie per aver dedicato del tempo per parlare con noi oggi. Cominciamo da un livello molto alto: puoi darci l'ascensore per ADALend in modo che quelli di noi che sono nuovi alla finanza decentralizzata e alle criptovalute (o Web3 come lo chiamano alla moda in questi giorni!).

Koskin:

È un piacere essere qui e sono entusiasta di condividere con il tuo pubblico qualcosa in più su ciò che stiamo costruendo ad ADALend e su come possono partecipare, ma prima vorrei provare a riassumere in parole povere qual è la nostra missione.

Stiamo sviluppando un protocollo di prestito scalabile, affidabile e decentralizzato che ospita gli utenti all'interno di un ambiente autonomo. Fin dal primo giorno, ci siamo impegnati a costruire nativamente sulla blockchain di Cardano, che consentirà alla piattaforma di prestito di aggregare protocolli che supportano modelli di business che danno supporto economico a miliardi di utenti.

ADALend riporterà l'equilibrio di potere tra prestatori e mutuatari. Consentendo l'utilizzo di asset digitali come garanzia, l'utilizzo della piattaforma sarà diversificato a vantaggio dell'utente.

IO.

Grazie per questo: puoi dire al pubblico qualcosa in più sul motivo per cui hai scelto la blockchain di Cardano quando ci sono già progetti DeFi di successo basati su Ethereum e nuove blockchain come Solala, ad esempio?

K.

Certamente, vorrei iniziare spiegando che Ethereum non è più utilizzabile dalla maggior parte delle persone sulla terra a causa degli alti costi di transazione. Le commissioni del gas su Ethereum hanno raggiunto le centinaia di dollari per transazione nell'ultimo anno. Questo sarebbe inaccettabile per la gente comune nel mondo occidentale oggi, ma per i milioni di persone senza banche nei paesi in via di sviluppo dell'Africa e dell'Asia questo rende inutile l'ETH poiché hanno bisogno di prestare e restringere importi molto più piccoli. Ethereum è quindi diventato una blockchain di livello 2 per i ricchi e i nuovi arrivati ​​che menzioni come Solana hanno problemi di centralizzazione e affidabilità. Carsano è l'unica blockchain veramente decentralizzata con la sicurezza, la velocità e le basse commissioni di transazione richieste per fornire una soluzione finanziaria veramente democratica che può essere utilizzata da ogni essere umano sul pianeta terra – e la nostra visione si allinea perfettamente con il Cardano Charles Hsokins che è appassionato di migliorare i risultati finanziari per le persone in tutto il mondo, indipendentemente da razza, nazionalità, sesso o situazione finanziaria.

IO.

Grazie, quelle sono parole davvero potenti Kaspars, e siamo fortunati ad avere progetti come Cardano e piattaforme come ADALend che possono portare questa visione di inclusione democratica in realtà.

Quindi, oltre alla missione di fare del bene nel mondo, molti dei nostri lettori sono dirigenti, professionisti e proprietari di piccole imprese che gestiscono i propri portafogli e si chiedono come possono preservare il proprio capitale e guadagnare un buon rendimento in questo ambiente iperinflazionistico quando i tassi di interesse sono così bassi. Le persone vedono il loro gruzzolo di pensionamento o il fondo del college per bambini in calo in termini reali a causa dell'ambiente macroeconomico francamente folle in cui ci troviamo oggi negli Stati Uniti, in Europa e in molte altre parti del mondo degli sviluppatori. In che modo queste persone della classe media e che lavorano sodo possono trarre vantaggio da ADALend?

K.

Bene, questa è l'altra faccia della medaglia, vero? Una delle mie ispirazioni personali per fondare ADAlend è che nel mio paese d'origine, l'Estonia, nel nord Europa, stavo lavorando nel tradizionale spazio di prestito al dettaglio e con i risparmi delle cooperative di credito. Ho visto in prima persona come le persone non fossero in grado di ottenere un tasso di interesse decente presso le banche ed fossero sinceramente preoccupate per il loro futuro poiché i prezzi e il costo della vita stavano aumentando molto più velocemente degli stipendi. Le mani delle banche sono legate poiché i tassi di interesse sono fissati dalla Federal Reserve negli Stati Uniti e dalla Banca Centrale Europea nell'UE. Ho iniziato a esplorare la finanza decentralizzata (DeFi) come un modo per guadagnare dai risparmi della mia famiglia che mi ha portato nella tana del coniglio e ci porta qui oggi.

Il nostro impegno nei confronti degli istituti di credito ADALend è quello di fornire una piattaforma di prestito sicura in cui possono scommettere i loro risparmi duramente guadagnati in Cardano (ADA) o il token ADALend (ADAL) o sotto forma di monete stabili come USDT o USDC e guadagnare una battuta sul mercato cedere su di esso nelle percentuali alte a una cifra o inferiori a due cifre. La piattaforma ADALend è altamente liquida senza lockup a lungo termine, quindi i nostri istituti di credito guadagneranno interessi per il tempo in cui i loro risparmi saranno "puntati" sulla piattaforma e potranno ritirarsi in qualsiasi momento.

L'altro lato è per i mutuatari: molti piccoli imprenditori, imprenditori e lavoratori autonomi possono avere difficoltà a prendere in prestito denaro dalle banche tradizionali per acquistare un'auto, pagare un acconto su una casa, investire nella propria attività o finanziare una vacanza da sogno. In ADALend non eseguiamo controlli del credito e non ci interessa la storia salariale. Le banche e gli istituti di credito tradizionali non riconoscono le risorse digitali come garanzie. Forniremo una struttura di prestito sovra-garanzia a questi mutuatari in cui possono mettere in gioco le loro risorse digitali come Bitcoin, Cardano o qualsiasi altra importante criptovaluta e presteremo loro dollari USA o euro contro le loro partecipazioni. Ciò fornirà liquidità cruciale a un gran numero di professionisti che lavorano sodo e lavoratori autonomi che in precedenza erano ignorati dalle banche. A proposito, questo tipo di prestito sovraassicurato contro l'accesso è stato utilizzato dall'1% più ricco delle persone facoltose del mondo per finanziare i propri stili di vita e investimenti e per ottimizzare le tasse per decenni. ADALend ora sta portando queste soluzioni finanziarie a tutti coloro che un tempo erano il privilegio dei ricchi.

IO.

Questo è davvero un obiettivo nobile – e mi piace vedere che stai aiutando le classi medie come noi e le persone più povere del mondo.

Parliamo di partnership, investitori e tecnologia. Capisco che DeFi e CeFi (finanza centralizzata) siano uno spazio altamente competitivo, soprattutto prima della tua offerta iniziale di Dex (IDO) nel marzo 2022, ma cosa puoi condividere in quell'area senza che tutti i nostri lettori firmino un NDA?

K.

Assolutamente: hai colpito nel segno, lo spazio sta diventando sempre più competitivo di giorno in giorno da altri nuovi progetti che costruiscono DeFi su altre blockchain e gli incumbent CeFi come BlockFi, quindi dobbiamo essere selettivi su ciò che possiamo rivelare. Tuttavia, oggi posso condividere con voi alcuni spunti di riflessione,

Dal punto di vista tecnologico, sfruttando la blockchain di Cardano, ADALend sarà in grado di attingere al vasto mercato della gestione della liquidità digitale. Creando una tecnologia che consente a chiunque di delegare il proprio denaro digitale e renderlo disponibile per un prestito, ADALend sta aprendo il potenziale per la liquidità basata su blockchain. Puntiamo a essere nativi di Cardano in tutto ciò che facciamo e stiamo costruendo la piattaforma utilizzando Haskell e Plutus e lavorando entro le attuali limitazioni degli Smart Contract su questa blockchain.

Dal lato della partnership, Input-Output Hong Kong (IOHK) ha inserito ADALend nella sua "Essential Cardano List" di progetti considerati parte dell'ecosistema che supporta e fornisce agli utenti Cardano prodotti e servizi. Siamo anche elencati su CardanoCube.io e so che il nostro team di sviluppo aziendale è al lavoro su diverse entusiasmanti partnership che annunceremo a febbraio e che sposteranno davvero l'ago, quindi guarda questo spazio!

In termini di finanziamento, siamo stati lieti di avere un Venture Capital molto rispettato da Moonwhale Ventures come nostro investitore principale e la nostra vendita privata è quasi conclusa. Ora siamo in un'ottima posizione finanziariamente e più selettivi su chi prenderemo i finanziamenti, poiché non vogliamo favorire i VC rispetto agli investitori al dettaglio come fanno molti progetti. Stiamo riservando una buona allocazione di token ADAL anche per la nostra community.

IO.

Questa è un'ottima notizia Kasparas – Sento troppo spesso che i nuovi progetti crittografici stanno fornendo enormi allocazioni ai VC che poi scaricano al dettaglio. Sembra che tu sia molto più inclusivo in ADALend e offri eccellenti opportunità agli investitori accreditati di piccole e medie dimensioni di accedere alle vendite private che un tempo erano appannaggio dell'élite VC, io stesso un piccolo investitore esperto ti saluto!

Devo dire che dopo le nostre discussioni di oggi sono molto desideroso di essere coinvolto e sono sicuro che lo sia anche il nostro pubblico. Dove possono saperne di più sulla vendita privata, sul lancio pubblico di IDO e su come essere coinvolti?

K.

Grazie per le belle parole e grazie per la conversazione di oggi – mi è davvero piaciuto e a volte devo ancora darmi un pizzicotto quando mi rendo conto di quanto siamo arrivati ​​nell'ultimo anno! Certo, ora siamo nelle fasi finali della vendita privata, quindi se tu stesso per i tuoi lettori desideri richiedere un'assegnazione di token ADAL puoi inviare un'e-mail a privatesale@adalend.finance con l'oggetto "Intervista al CEO" e farò certo che il nostro team di vendita privata risponde loro al più presto. Puoi trovare maggiori dettagli sul nostro sito web ADALend.finance

IO.

Grazie per il tuo tempo Kaspars, e tornerò a costruire.

K.

Il mio piacere, e colgo l'occasione per augurare a te e ai tuoi lettori un anno prospero e proficuo a venire!

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto