Genesis insegue il sostenitore di BCH Roger Ver per $ 20,8 milioni in opzioni crittografiche non stabilite

Genesis insegue il sostenitore di BCH Roger Ver per $ 20,8 milioni in opzioni crittografiche non stabilite

La società di prestito di criptovalute Genesis ha intentato una causa contro il sostenitore di Bitcoin Cash Roger Ver per $ 20,8 milioni in opzioni di criptovaluta non regolate. Ver ha 20 giorni di tempo per rispondere alla convocazione.

La società di prestito di criptovalute Genesis sta assumendo il sostenitore di Bitcoin Cash Roger Ver, secondo un deposito giudiziario pubblicato il 23 gennaio. l'importo totale delle opzioni è di circa $ 20,8 milioni.

La causa è stata depositata presso la Corte Suprema dello Stato di New York a Manhattan. Ver non sembra aver ancora risposto al caso, e nemmeno Genesis ha offerto aggiornamenti in merito. L'affiliata di Genesis, domiciliata nelle Isole Vergini britanniche, ha presentato il deposito.

Genesis Court Citazione contro Roger Ver: Corte Suprema di New York
Genesis Court Citazione contro Roger Ver: Corte Suprema di New York

Ver ha 20 giorni di tempo per rispondere alla convocazione. Se non lo fa, dovrà pagare il costo totale delle riparazioni per inadempienza.

È uno sviluppo moderato nella saga di Genesis, che ha turbato l'industria e suggerisce una maggiore incertezza del mercato. Ver, da parte sua, ha visto una discreta quantità di guai negli ultimi tempi. Ha rinunciato alla cittadinanza statunitense per diventare cittadino di Saints Kitts e Nevis nel 2014.

CoinFlex ha anche fatto causa a Ver per non aver pagato il debito di margine

Anche Roger Ver era in acqua calda l'anno scorso, quella volta per non aver pagato $ 47 milioni di debito di margine all'exchange di criptovalute CoinFlex. L'exchange con sede alle Seychelles ha dichiarato di aver stipulato un accordo transattivo con Ver.

L'accordo ha consentito a Ver di utilizzare la sua "affidabilità creditizia personale" per impedire la liquidazione del suo conto, sebbene fosse sceso al di sotto del livello di mantenimento. CoinFLEX ha seguito una causa incentrata sul recupero di 84 milioni di dollari di perdite dopo la liquidazione.

CoinFLEX, come altre società di criptovalute, è stata duramente colpita dall'inverno delle criptovalute. Questo processo contenzioso dovrebbe concludersi quest'anno, con la sentenza che avrà luogo a Hong Kong.

Genesis che mostra fiducia nell'affrontare il fallimento

Per quanto riguarda Genesis, continua a lottare per la sua procedura fallimentare. L'ultima notizia è che c'è una certa fiducia che potrebbe risolvere la sua controversia con i creditori questa settimana, secondo gli avvocati dello studio. Affermano inoltre che può uscire dal procedimento del capitolo 11 a fine maggio.

L'istituto di credito potrebbe eventualmente distribuire 3,4 miliardi di dollari in fondi dei clienti, il che contribuirebbe in qualche modo ad alleviare la lotta. L'amministratore delegato ad interim Derar Islim ha affermato in precedenza che il processo di bancarotta sarebbe stato rapido ed efficiente, il che avrebbe calmato i creditori.

Il post Genesis Goes After BCH Advocate Roger Ver per $ 20,8 milioni in opzioni crittografiche non stabilite è apparso per la prima volta su BeInCrypto .

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto