Ethereum è ora la garanzia principale per la stablecoin decentralizzata DAI

La stablecoin algoritmica DAI è ora supportata da più Ethereum rispetto alla stablecoin centralizzata, USD Coin ( USDC ).

Il traguardo arriva dopo mesi durante i quali USDC ha costituito oltre il 50% del sostegno della criptovaluta decentralizzata.

Al momento della stampa, la quantità di Ethereum che sostiene DAI è salita al 41,4% e la quantità di USDC è scesa al 34,5%, secondo i dati di Dai Stats .

Risorse utilizzate per creare nuovi DAI. Fonte: Dai Stats .

La pietra miliare indica anche il declino della dipendenza degli stableoin dalle entità centralizzate, un inquilino chiave del settore.

Questo perché USDC è gestito da un consorzio chiamato Centre, di cui Circle e Coinbase sono membri, che mantiene il valore della stablecoin attraverso riserve di dollari americani reali e altri strumenti finanziari che tracciano il biglietto verde.

Il Centro ha anche il controllo su ogni USDC in circolazione sul mercato, e lo hanno reso noto in diverse occasioni. Nel luglio 2020, ad esempio, il consorzio ha congelato un indirizzo Ethereum contenente $ 100.000 di USDC in base alla sua cooperazione con le forze dell'ordine.

Al contrario, Ethereum non è supportato da una valuta fiat; è una criptovaluta decentralizzata, con il mercato che ne determina il valore. Sarebbe quasi impossibile fermare i trasferimenti in Ethereum.

Cos'è DAI?

DAI è uno stablecoin che è gestito da DeFi protocollo MakerDAO . Mantiene il suo ancoraggio al dollaro curando attentamente un pool di asset basati su Ethereum. Quando depositi un asset basato su Ethereum, come USDC o ETH, in MakerDAO, ricevi DAI in cambio.

La stablecoin è eccessivamente collateralizzata per tenere conto della famigerata volatilità del settore. Ciò significa che quando depositi $ 150 in Ethereum, riceverai $ 100 in DAI.

Questo pool era interamente composto da asset decentralizzati, come Ethereum. Tuttavia, quando la pandemia di COVID-19 ha colpito, MakerDAO ha votato per cambiarlo.

Il mercato è diventato così rischioso in quel momento che il protocollo aveva bisogno di una risorsa stabile per evitare il collasso del protocollo. Nel marzo 2020, la community di MakerDAO ha votato per sostenere parzialmente DAI con USDC .

Nonostante il dominio in corso della stablecoin, che solleva dubbi sul fatto che DAI sia solo USDC con un nome diverso, sembra che la stablecoin decentralizzata più popolare del settore sia tornata.

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto