Bitcoin Alive: El Salvador approva una legislazione fondamentale per tutte le criptovalute

El Salvador continua il suo massiccio abbraccio al bitcoin approvando un disegno di legge che apre la strada alla creazione di una struttura legale per tutte le criptovalute.

Il quadro legislativo per un'obbligazione sostenuta da Bitcoin , noto come "Volcano Bond", verrà utilizzato per ridurre il debito pubblico e sostenere la creazione di una "Bitcoin City" pianificata nel paese.

Il National Bitcoin Office of El Salvador (ONBTC) ha twittato la notizia l'11 gennaio, affermando che la legge era stata approvata giovedì.

Esattamente un anno dopo la presentazione del piano, il ministro dell'Economia di El Salvador Maria Luisa Hayem Brevé ha proposto la misura come il prossimo passo verso il raggiungimento di questo obiettivo.

La nazione è ora un significativo passo avanti verso la realizzazione dei legami crittografici a seguito dell'approvazione.

L'ambizioso programma Bitcoin di El Salvador

El Salvador è diventata la prima nazione a rendere legale il bitcoin nel settembre 2021, imponendo che tutti gli stabilimenti commerciali accettino la criptovaluta.

Come parte dell'implementazione, sono stati messi a disposizione dei salvadoregni portafogli digitali emessi dal governo contenenti $ 30 di Bitcoin.

Le tasse possono essere pagate in BTC in conformità con la legge e le aziende devono accettare criptovalute a meno che non siano tecnologicamente in grado di farlo.

Il presidente di El Salvador, Nayib Bukele, crede fermamente nelle criptovalute. Ha sostenuto l'accettazione di Bitcoin come mezzo per portare più salvadoregni nell'economia formale, un terzo dei quali non ha conti bancari.

Città Bitcoin

Il descrittore del vulcano per le obbligazioni deriva dal sito di Bitcoin City, che dovrebbe diventare un hub di cripto-mining rinnovabile alimentato dall'energia idrotermale dell'adiacente vulcano Conchagua.

Uno degli obiettivi dell'emissione obbligazionaria sarebbe quello di investire il 50% dei fondi in criptovalute e il restante 50% nelle infrastrutture necessarie per espandere il settore delle valute digitali nella nazione centroamericana.

Pacchetto Crypto Bond: cittadinanza in El Salvador

Le obbligazioni tokenizzate sarebbero denominate in dollari USA, avrebbero una data di scadenza di 10 anni e guadagnerebbero un interesse del 6,5%, in base al piano iniziale. Le obbligazioni dovrebbero anche consentire agli investitori di ottenere la cittadinanza nel paese.

L'ONBTC ha osservato che l'approvazione di questo atto sui titoli digitali fornisce "protezione dei consumatori contro gli attori canaglia nell'area delle 'criptovalute', stabilendo anche fermamente che siamo aperti agli affari a tutti coloro che scelgono di creare il futuro con noi su bitcoin."

Al momento della scrittura, Bitcoin è scambiato a $ 18.113, in aumento del 7,5% negli ultimi sette giorni, come mostrano i dati di Coingecko.

La legalizzazione delle criptovalute ha collocato El Salvador sulla mappa finanziaria mondiale. Questa nuova legge promuove gli obiettivi di Bukele gettando le basi per un nuovo quadro di sicurezza digitale globale basato su Bitcoin.

Nel frattempo, Bitfinex riferisce che la Bitcoin City di El Salvador sarebbe una zona economica speciale simile a quella cinese, che fornirebbe incentivi fiscali, regole crittografiche e altri incentivi per le imprese crittografiche tra la sua gente.

-Immagine in primo piano di Reuters

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto