Alameda, FTX si avventura in siti Web inattivi dopo il disastro di FTX

Nel mezzo della crisi di liquidità del principale scambio di criptovalute FTX, due società strettamente legate ad esso, tra cui Alameda Research e FTX Ventures, sembrano essere inaccessibili sui loro siti web.

  • Il sito di Alameda è diventato privato, mentre il sito di FTX Ventures sembra essere completamente inattivo. Entrambi sono inaccessibili da martedì.
  • Alameda è un trading desk lanciato da Sam Bankman-Fried, CEO di FTX. L'azienda è risultata avere un'ampia esposizione a FTT nel suo bilancio secondo una perdita di CoinDesk all'inizio di questo mese.
  • Dopo che Binance ha promesso di scaricare 22 milioni di token FTT sul mercato domenica, il CEO di Alameda Caroline Ellison si è offerta di acquistare tutta la FTT dell'azienda per $ 22 a pezzo.
  • Il CEO di Binance Chanpheng Zhao ha rifiutato l'offerta in seguito. Al momento in cui scrivo, FTT è di soli $ 3,52.
  • Ellison ha detto domenica che il bilancio trapelato all'inizio di questo mese non rifletteva tutte le attività di Alameda. Da allora non ha rilasciato alcun commento pubblico sulla questione.
  • Nel frattempo, il sito principale di FTX rimane operativo e accetta anche depositi, nonostante al momento non stia elaborando prelievi.
  • Binance ha firmato martedì un accordo non vincolante per l'acquisto di FTX per aiutare l'azienda a superare la sua "crisi di liquidità".
  • Tuttavia, l'azienda ha ritirato l'accordo solo il giorno dopo dopo aver ottenuto una migliore comprensione di come FTX ha gestito i fondi dei clienti e le relazioni sulle indagini sull'azienda da parte delle autorità di regolamentazione federali.

Il post Alameda, FTX Ventures Websites Down Following FTX Disaster è apparso per la prima volta su CryptoPotato .

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto