Tether blocca $ 150 milioni di USDT, inserisce nella blacklist 3 indirizzi

Tether blocca $ 150 milioni di USDT, inserisce nella blacklist 3 indirizzi

Tether ha recentemente congelato oltre $ 150 milioni di USDT. Questa non è la prima volta che la società ha congelato USDT, azioni che hanno alimentato ancora una volta le preoccupazioni di centralizzazione nella comunità delle criptovalute.

Secondo i dati blockchain , il 13 gennaio Tether ha congelato USDT per un valore di oltre $ 150 milioni. Questa non è la prima volta che Tether ha congelato fondi in questo modo, ed è stato spesso un punto di contesa all'interno della comunità crittografica. Tre indirizzi sono stati inseriti nella lista nera.

Gli indirizzi nella lista nera: Bloxy

Non sono state offerte informazioni sul motivo per cui questi fondi sono stati congelati. Come risultato della codifica dei contratti intelligenti, Tether ha la capacità di bloccare, distruggere o emettere token a piacimento, nonché indirizzi di blacklist.

Ci sono stati numerosi incidenti in passato in cui Tether ha fatto questo, portando una parte considerevole e vocale della comunità crittografica a sollecitare l'uso di stablecoin decentralizzate come DAI. Gran parte del mercato delle stablecoin è composto da stablecoin centralizzate come USDT e USDC. Tuttavia, alcuni hanno sottolineato che una quantità considerevole di DAI è supportata dall'USDC, il che comporta anche dei rischi.

Ma l'aspetto più controverso di Tether rimane il sostegno alla sua offerta. Con oltre 76 miliardi di USDT in circolazione, gli investitori si sono chiesti cosa accadrebbe se le sue riserve non riuscissero a spiegarlo tutto. Nel dicembre 2021, Tether ha coniato 1 miliardo di USDT sulla blockchain di TRON.

Tether ha affermato di avere una varietà di asset che spiegano la sua circolazione, ma investitori e analisti hanno voluto un audit affidabile. Le operazioni della rete hanno persino attirato l'attenzione della Commodity Futures Trading Commission degli Stati Uniti, che non ha riscontrato alcun problema ma ha imposto una multa di $ 41 milioni .

La controversa reputazione di Tether continua nel 2022

Tether ha una lunga storia di accese polemiche e, di recente, ha affrontato l'ennesima causa. Due investitori a New York hanno citato in giudizio il progetto , lamentandosi del fatto che il progetto avesse fuorviato gli investitori riguardo alle sue riserve.

Tether, nel frattempo, ha tentato di placare le autorità di regolamentazione. Nel novembre 2021 ha annunciato che avrebbe collaborato con i legislatori di tutto il mondo per soddisfare gli standard di conformità. L'azienda dovrà assicurarsi di non infastidire ulteriormente i legislatori e gli investitori, poiché la regolamentazione delle stablecoin sta aumentando nelle principali economie.

Le stablecoin sono diventate una delle principali preoccupazioni per i governi, che temono che possano influenzare la sovranità delle valute nazionali. Poiché USDT è la stablecoin più popolare del mercato, potrebbe essere l'obiettivo principale per i regolatori.

Il post Tether congela $ 150 milioni di USDT, gli indirizzi di Blacklists 3 sono apparsi per la prima volta su BeInCrypto .

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto