Papà ricco Papà povero Autore di acquistare più Bitcoin se BTC scende a $ 20.000

L'uomo d'affari e autore americano – Robert Kiyosaki – non è preoccupato per il recente calo dei prezzi nel mercato delle criptovalute. Ha descritto il crollo del bitcoin come "una grande notizia" e ha promesso di aumentare la sua esposizione all'asset se il suo valore in USD scendesse a $ 20.000.

"I profitti si ottengono quando si acquista"

Il 74enne Kiyosaki, noto soprattutto per la sua serie di libri intitolata Rich Dad Poor Dad, è tra gli esperti che considerano bitcoin il giusto strumento di investimento in tempi di crisi finanziaria e inflazione. Crede anche che la criptovaluta primaria abbia funzioni educative. Nell'estate del 2020, ha affermato che BTC, così come oro e argento, "rendono le persone più intelligenti, più ricche e più forti contro la Fed".

Avendo un'opinione così alta sulla principale risorsa digitale, non c'è da meravigliarsi che Kiyosaki sia un bitcoin HODLer. In un recente tweet, ha ammesso di aver acquistato BTC quando il suo prezzo oscillava tra $ 6.000 e $ 9.000. Fedele alle sue convinzioni finanziarie, ha affermato che i profitti si accumulano quando si acquista e non si vende e ha promesso di acquistare più BTC se il suo valore in USD scende a $ 20.000.

Non molto tempo fa, l'autore ha paragonato la criptovaluta ai "soldi della gente", mentre l'oro è stato soprannominato "il denaro di Dio".

A suo avviso, i problemi monetari causati dalla Fed con le sue contromisure COVID-19 hanno trasformato la valuta nazionale americana in "falsi dollari". Ha avvertito le persone di non risparmiare denaro poiché i loro fondi verranno svalutati in tempi di recessione. Invece, dovrebbero concentrarsi su bitcoin e oro per preservare la loro ricchezza.

Chi condivide lo stesso punto di vista?

All'inizio di questo mese, il sindaco di New York City, amante dei bitcoin, Eric Adams, ha affermato che il calo dei prezzi di BTC potrebbe fornire buone opportunità di acquisto per gli investitori. Qualche giorno fa ha persino ricevuto il suo primo stipendio da leader della Grande Mela in criptovalute anziché in dollari.

Anche il governo della piccola nazione latinoamericana, divenuta simbolo dell'adozione del bitcoin, El Salvador, non è preoccupato per il declino delle criptovalute. Di recente, ha acquistato altri 410 BTC per un valore di $ 15 milioni.

Con il suo acquisto, il paese ha aumentato le sue partecipazioni a un totale di 1.801 BTC. Convertito in dollari USA (al momento della stesura di queste righe), l'importo vale più di $ 62 milioni.

Immagine in primo piano per gentile concessione di storie di ispirazione

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto