Le scuse di SBF: giura a FTX di rendere i clienti interi

Sam Bankman-Fried ha rilasciato delle scuse ufficiali in seguito al crollo del suo scambio di criptovalute.

Ha parlato di rendere i clienti integri e di trovare una soluzione che sarebbe stata la migliore per tutte le parti coinvolte.

  • Il CEO di FTX lo ha portato su Twitter all'inizio del 10 novembre per fare luce sulla situazione attuale con il suo scambio di criptovalute in difficoltà.
  • All'inizio si è scusato per l'intero fiasco e ha detto che avrebbe dovuto fare meglio perché aveva commesso almeno due grossi errori, incluso il mancato calcolo della liquidità della sua azienda in modo corretto.

  • Si è assunto la piena responsabilità di ciò che è accaduto con FTX e ha promesso di rendere gli utenti integri, che è la sua priorità numero uno.
  • Dopo il fallimento dell'accordo su Binance , SBF ha affermato che il suo team è ora concentrato sul "fare tutto il possibile per aumentare la liquidità".
  • Se l'azienda riesce a rendere integri gli utenti, punterà a fare lo stesso per gli investitori e i dipendenti. Tuttavia, SBF ha affermato che non può e non fa promesse che avranno successo.
  • Ha anche notato che l'altra sua idea, Alameda Research, smetterà di scambiare criptovalute "in un modo o nell'altro".
  • Come riportato in precedenza, FTX ha iniziato ad avere problemi di liquidità dopo che Binance ha dichiarato che dismetterà la sua intera scorta di token FTT dopo alcune discrepanze con il bilancio di Alameda. Puoi vedere l'intera sequenza temporale di ciò che è successo con FTX qui .

Il post Scuse di SBF: giura a FTX di rendere interi i clienti è apparso per la prima volta su CryptoPotato .

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto