Il giudice degli Stati Uniti rifiuta il tentativo della SEC di fermare l’accordo di acquisizione di Voyager di Binance

L'acquisizione di Voyager Digital da parte di Binance.US ha incontrato l'opposizione della Securities and Exchange Commission (SEC) degli Stati Uniti e del tribunale fallimentare, portando a uno scontro di volontà. Tuttavia, il giudice del distretto meridionale di New York, Michael Wiles, ha stabilito che Binance.US può procedere con l'acquisto da 1 miliardo di dollari delle attività di Voyager. Questa decisione arriva dopo che il giudice ha respinto una richiesta della SEC di sospendere il procedimento fino all'esame dell'appello. La sentenza è stata un sollievo per i clienti di Voyager che non erano stati in grado di accedere alle loro criptovalute da quando la società ha presentato istanza di fallimento nel luglio 2022.

La mozione della SEC per fermare i procedimenti

La SEC ha presentato una mozione per interrompere il procedimento dopo che Binance ha ottenuto l'approvazione del tribunale per l'acquisto delle attività di Voyager. Il regolatore ha sostenuto che i tribunali fallimentari non hanno il potere di liberare debitori o non debitori dai poteri di polizia e di regolamentazione. Il procuratore degli Stati Uniti, Damian Williams, ha dichiarato che l'accordo dovrebbe essere modificato o ribaltato poiché cerca di scagionare Voyager ei suoi dipendenti dalla violazione di qualsiasi legge fiscale o sui titoli. Tuttavia, il giudice Wiles ha sostenuto che l'accordo non ha scagionato Voyager da alcun illecito e che continuare a ritardare danneggerebbe i clienti di Voyager.

L'accordo di acquisizione

Secondo i termini dell'accordo di acquisizione , i creditori di Voyager hanno la possibilità di recuperare il 73% delle loro perdite. Il tribunale ha già ascoltato diversi testimoni che hanno testimoniato su vari argomenti complicati, ad esempio se le informazioni di identificazione personale saranno trasferite a Binance.US come parte dell'accordo. Il tribunale ha anche considerato come la transizione sarebbe un metodo più prudente per i creditori rispetto a una liquidazione d'urgenza. L'accordo di acquisizione è stato visto come un passo positivo per i clienti di Voyager che hanno avuto difficoltà ad accedere ai propri fondi da quando la società ha dichiarato bancarotta.

Acquisizione dei beni di Voyager

La sentenza del giudice Wiles è stata vista come una vittoria significativa per Binance.US poiché la società può ora procedere con l'acquisizione delle attività di Voyager. Il giudice ha respinto la mozione della SEC, affermando che i documenti del regolatore esagerano e caratterizzano male ciò che ha fatto e le autorità su cui ha fatto affidamento. Il giudice ha anche accusato la SEC di fare affidamento su iperbole e "argomentazioni da uomo di paglia". Ha sostenuto che la tempestiva risoluzione dei casi di bancarotta è nell'interesse pubblico e che una sospensione danneggerebbe migliaia di clienti.

Gettoni di rimborso

Il tribunale ha dato a Binance.US il via libera all'emissione e alla distribuzione di token di rimborso ai clienti di Voyager che sono stati colpiti negativamente. I token di rimborso sono visti come un modo per risarcire i clienti che non sono stati in grado di accedere alle loro criptovalute da quando Voyager ha presentato istanza di fallimento. I token verranno emessi ai clienti su base proporzionale, a seconda della quantità di criptovaluta detenuta con Voyager. I token saranno anche negoziabili sulla piattaforma di Binance.US, dando ai clienti la possibilità di scambiarli con altre criptovalute o incassarli.

I token di rimborso hanno lo scopo di fornire un mezzo di risarcimento per i clienti interessati mentre il caso di fallimento è in corso. Resta da vedere come i token verranno ricevuti dai clienti e se forniranno una soluzione soddisfacente alle loro lamentele.

Conclusione

L'acquisizione di Voyager Digital da parte di Binance.US ha incontrato l'opposizione della SEC e del tribunale fallimentare. Tuttavia, la sentenza del giudice Wiles ha consentito a Binance.US di procedere con l'acquisizione delle attività di Voyager. L'accordo di acquisizione è visto come un passo positivo per i clienti di Voyager che hanno avuto difficoltà ad accedere ai propri fondi da quando la società ha presentato istanza di fallimento.

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto