Editore di libri di testo che si collega a NFT per i profitti di rivendita

Editore di libri di testo che si collega a NFT per i profitti di rivendita

Editore di libri di testo Pearson Plc. spera di utilizzare token non fungibili e tecnologia blockchain per ottenere un profitto dal mercato dell'usato.

Le edizioni cartacee dei titoli Pearson vengono spesso rivendute più volte ad altri studenti, con Pearson che vede un profitto solo nel punto vendita iniziale. Attraverso NFT e blockchain, il CEO Andy Bird spera che l'azienda possa prendere un taglio da queste vendite di seconda mano man mano che più libri di testo diventano digitali e si spostano online.

"Nel mondo analogico, un libro di testo Pearson è stato rivenduto fino a sette volte e avremmo partecipato solo alla prima vendita", ha detto Bird. "Il passaggio al digitale aiuta a diminuire il mercato secondario e la tecnologia come blockchain e NFT ci consente di partecipare a ogni vendita di quel particolare articolo nel corso della sua vita", ha affermato l'ex dirigente della Disney.

L'anno scorso, un consorzio di marchi di moda ha collaborato per offrire una soluzione blockchain per i loro clienti che cercano una maggiore autenticità. Sebbene la soluzione blockchain fosse concepita principalmente per combattere la contraffazione, ha anche facilitato la rivendita affidabile di beni di lusso.

Transizione digitale

Sebbene il mercato NFT abbia subito un tuffo dopo il boom della speculazione durante la pandemia, Pearson e i suoi concorrenti hanno lavorato per trarre vantaggio dalla transizione al digitale. Un mercato dei libri cartacei, in cui un singolo titolo può costare più di £ 100, si sta spostando verso un mercato digitale, in cui i libri di testo online vengono noleggiati tramite abbonamenti.

Oltre a NFT e blockchain, Bird ha affermato che la società stava adottando un approccio olistico alla nuova tecnologia. "Abbiamo un intero team che lavora sulle implicazioni del metaverso e su cosa potrebbe significare per noi", ha detto Bird. Oltre a pubblicare i risultati prima delle stime degli analisti all'inizio di questa settimana, Pearson ha annunciato che avrebbe trovato 100 milioni di sterline in risparmi sui costi e ha lanciato una revisione strategica di un'attività di apprendimento virtuale chiamata OPM.

Cosa ne pensi di questo argomento? Scrivici e raccontaci !

Il post Editore di libri di testo che si collega a NFT per i profitti di rivendita è apparso per la prima volta su BeInCrypto .

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto