Cardano Staking ora accessibile presso la Swiss Sygnum Bank

Sygnum bank, una banca amica delle criptovalute e una delle prime banche di asset digitali al mondo, ha aggiunto la moneta nativa della blockchain di Cardano , ADA, al suo portafoglio di staking.

In un annuncio speciale martedì, l'azienda ha affermato che i clienti possono ora mettere in staking Cardano dai loro portafogli attuali e ricevere premi di staking. Sygnum abilita già lo staking su Ethereum, Internet Computer e Tezos.

La sicurezza di livello istituzionale è garantita per i servizi di staking di Sygnum con portafogli separati, gestione sicura delle chiavi private e architettura di sicurezza multistrato, che sono completamente integrate con la sua piattaforma bancaria.

Lo staking è la procedura per prendere parte alla convalida della transazione della blockchain PoS in cambio di ricompense in stake. Le blockchain PoS, al contrario delle reti proof-of-work come Bitcoin (BTC), dipendono dagli utenti che bloccano i loro soldi piuttosto che dalle attività di mining per mantenere una rete.

Sygnum, un'importante banca regolamentata in Svizzera, ha introdotto lo staking di criptovaluta circa due anni fa lanciando lo staking di Tezos nel novembre 2020. Nel luglio 2021, Sygnum ha anche dichiarato che avrebbe reso disponibile lo staking di Ethereum 2.0 sulla sua rete.

Thomas Eichenberger, Head of Business Units di Sygnum Bank, ha commentato la notizia e ha dichiarato:

“Anche la domanda per la capacità di guadagnare premi con il rialzo dei protocolli sottostanti continua a crescere con l'aumento dell'adozione istituzionale delle risorse digitali. I nostri clienti possono scegliere tra una varietà di scelte di investimento con la soluzione di staking di livello bancario di Sygnum, che ora include Cardano, ed è supportata dalla sicurezza e dalla garanzia di una banca autorizzata".

Il valore del servizio di staking Sygnum per gli utenti Cardano

Vale la pena notare che Sygnum fornisce uno dei migliori servizi di staking di criptovaluta. L'infrastruttura bancaria di Sygnum è completamente collegata al suo servizio di staking. Inoltre, attraverso portafogli separati, una solida gestione delle chiavi private e un'infrastruttura di sicurezza multilivello, la sicurezza degli utenti è garantita.

Il CEO della Cardano Foundation, Frederik Gregaard, ha espresso entusiasmo per lo sviluppo e ha accolto gli utenti Sygnum nell'ecosistema Cardano.

Secondo Gregaard, con questa nuova opzione, i clienti di Sygnum possono prendere parte all'ecosistema dell'azienda e godere di uno staking senza rischi senza dover trasferire o bloccare i propri asset. Inoltre, l'architettura all'avanguardia di Cardano offre ai titolari di ADA un'esperienza distintiva per i clienti al dettaglio e istituzionali. Ha anche notato che l'ADA degli utenti è sempre sotto il loro controllo.

Nel frattempo, Sygnum è diventata la prima banca regolamentata a fornire ai propri clienti lo staking di Ethereum. L'azione implica che Sygnum si dedichi a offrire ai suoi utenti la piena esposizione alla classe di asset emergente ed è ben consapevole del potenziale delle criptovalute.

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto