Binance annulla la decisione: le monete per la privacy dell’UE rimangono nell’elenco

Binance annulla la decisione: le monete per la privacy dell'UE rimangono nell'elenco

Dopo aver annunciato il delisting di una dozzina di privacy coin in diverse nazioni dell'UE, Binance sembra aver fatto marcia indietro.

Secondo gli sviluppatori dietro le criptovalute Verge (XVG) e Secret (SCRT), sette token incentrati sulla privacy sono stati salvati da un delisting programmato lunedì.

Binance porrà fine al trading di monete sulla privacy alla luce del regolamento MiCA

A maggio, Binance ha inviato un'e-mail ai clienti in Francia, Italia, Spagna e Polonia. Il messaggio affermava che avrebbe cessato di offrire servizi di trading per dodici criptovalute che consentono transazioni anonime. Le principali privacy coin come Monero, Dash e Zcash sono state colpite. Anche i token meno noti, tra cui XVG e SCRT, dovevano essere rimossi.

La decisione ha fatto seguito all'adozione da parte dell'Unione Europea del regolamento Markets in Crypto Assets (MiCA).

Significativamente, MiCA impone la "regola del viaggio" sulle transazioni crittografiche. Pertanto, aumenta la prospettiva che le aziende che consentono il commercio di monete per la privacy non rispettino il diritto dell'UE.

La regola di viaggio richiede ai fornitori di servizi di cripto-asset di raccogliere determinate informazioni sul mittente e sul destinatario dei trasferimenti di criptovalute. Tuttavia, questo requisito va contro l'etica di base delle monete che migliorano la privacy come Monero. Fin dall'inizio, consentire transazioni anonime è stato lo scopo principale di tali token.

La decisione di Binance di porre fine al supporto per tali criptovalute segna solo l'ultimo colpo per i sostenitori delle privacy coin in Europa. In precedenza, i principali exchange, tra cui Kraken, Huobi e Bittrex, avevano già rimosso dal listino titoli come Monero e Dash.

Altrove, le autorità in luoghi come Dubai, Giappone e Corea del Sud sono state più chiare riguardo alla loro repressione delle criptovalute che migliorano l'anonimato. Lì, i governi si sono mossi per vietare completamente le privacy coin, vietandone esplicitamente il commercio e l'emissione.

Sette token salvati dal delisting

Binance inizialmente ha detto che avrebbe cessato il trading di tutti i token interessati dal 26 giugno. Ma questa settimana, i team dietro Verge e Secret hanno riferito di essere stati salvati dalla frenesia del delisting dell'exchange.

Giovedì, Verge ha dichiarato che XVG non sarebbe stato influenzato dalle restrizioni commerciali di Binance sulle monete private. Nel frattempo, Secret Network ha twittato venerdì che Binance non eliminerà SCRT nei paesi europei.

Accanto a XVG e SCRT, Decred (DCR), Navcoin (NAV), Zcash (ZEC), Dash (DASH) e PIVX rimarranno quotati sull'exchange.

Transazioni anonime VS dati privati

Con Binance che sembra rivalutare i rischi di conformità di sette monete che migliorano la privacy, sorgono domande importanti. Vale a dire, cosa ha causato l'inversione di marcia? E perché alcune privacy coin sono ritenute accettabili mentre altre no?

Una risposta potrebbe essere che i Mi piace su Monero sono privacy coin in tutto e per tutto. Ma altri token interessati offrono una gamma di usi.

Ad esempio, mentre Monero si è sempre occupata di consentire transazioni anonime, negli ultimi tempi Secret Network ha enfatizzato la funzione di SCRT come piattaforma di contratti intelligenti. In questa luce, la tecnologia è meno importante per nascondere la scia del denaro. Invece, Secret Network si concentra sul consentire agli utenti di archiviare dati sensibili on-chain.

Ma per i sostenitori del diritto di acquistare e utilizzare monete per la privacy, i registri delle transazioni finanziarie sono inclusi nella rubrica dei dati personali. In quanto tali, sostengono che gli strumenti per rendere anonime le transazioni sono importanti tanto quanto altri strumenti di protezione dei dati.

Da questo punto di vista, l'ultima decisione di Binance offre un raggio di speranza per la tecnologia. Di fronte alla sorveglianza statale , i sostenitori della privacy sostengono che tali token aiutano a garantire la libertà finanziaria.

Il post Binance inverte la decisione: EU Privacy Coins Remain Listed è apparso per la prima volta su BeInCrypto .

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto