Three Arrows presenta istanza di fallimento ai sensi del Capitolo 15 a New York

Three Arrows Capital, un hedge fund di criptovalute, ha presentato istanza di fallimento ai sensi del capitolo 15. L'azione di questo piano protegge i suoi asset statunitensi mentre le Isole Vergini britanniche vengono liquidate. L'azienda 3AC ha ottenuto la protezione dal fallimento ai sensi del capitolo 15 del codice fallimentare degli Stati Uniti. Inoltre, i debitori esteri hanno il diritto di dichiarare fallimento negli Stati Uniti se soddisfano requisiti specifici.

Three Arrows, il mega cripto hedge fund, dichiara bancarotta

Secondo un documento del tribunale pubblicato venerdì, l' istanza di fallimento è stata presentata a New York per conto di Three Arrows. Negli Stati Uniti, i fallimenti del capitolo 15 vietano ai creditori di sequestrare i beni di un'impresa.

La 3AC, una società con sede a Singapore nota per i suoi investimenti in società di criptovalute e blockchain, è stata duramente colpita dal crollo del mercato delle criptovalute. Si prevede che Three Arrows verrà liquidata a causa del lungo e rigido inverno delle criptovalute. Martedì, un tribunale delle Isole Vergini britanniche ha stabilito che Three Arrows Capital dovrebbe essere liquidata.

Il fondo, guidato dagli ex trader di Credit Suisse Zhu Su e Kyle Davies, aveva in gestione circa 10 miliardi di dollari di asset. Mentre Nansen, una società di analisi blockchain, ha affermato che 3AC aveva $ 10 miliardi di asset fino ad aprile, la petizione afferma che solo $ 3 miliardi sono stati mantenuti contemporaneamente.

Una petizione di fallimento è stata presentata al tribunale fallimentare degli Stati Uniti per il distretto meridionale di New York dai rappresentanti di 3AC. Lo studio legale Latham & Watkins rappresenta Three Arrows nella procedura fallimentare della società negli Stati Uniti.

Secondo i rapporti, l'autorità di regolamentazione finanziaria di Singapore ha accusato il fondo in dissesto di aver superato la sua soglia patrimoniale e di aver fornito informazioni false. Le società non statunitensi utilizzano il Capitolo 15 per impedire ai creditori di intentare azioni legali o sequestrare beni negli Stati Uniti.

Nel suo ricorso, Three Arrows ha affermato:

Il Debitore deve affrontare contenziosi e altre richieste di pagamento che non può soddisfare, e il Debitore corre un rischio significativo di diminuzione del valore dei suoi beni senza che l'immediato sollievo imponga la sospensione delle azioni dei creditori. Le difficoltà finanziarie del debitore e il procedimento BVI sono stati ampiamente segnalati e il risultato del procedimento ha implicazioni sui mercati globali degli asset digitali.

Denuncia del tribunale delle tre frecce

Il calo del mercato delle criptovalute fatica a stabilizzarsi

La caduta del fallimento di Three Arrows ha costretto i principali attori del business a ristrutturare le proprie operazioni. Ha spinto le aziende a limitare i prelievi dei consumatori mentre una svendita di criptovalute sembrava cogliere alla sprovvista numerose grandi aziende.

Il fallimento della società sta causando difficoltà a diverse startup di criptovalute che hanno ottenuto finanziamenti attraverso il capitale di rischio. BlockFi ha annunciato ieri una collaborazione con FTX US e ha affermato di aver perso circa $ 80 milioni in transazioni con 3AC.

Voyager Digital, un broker di criptovalute, è diventata l'ultima azienda a smettere di fare trading a causa dei debiti di Three Arrows. Secondo una dichiarazione della società, Voyager Digital ha interrotto le negoziazioni, i depositi e i prelievi il 1° luglio alle 14:00 EDT.

È stata una decisione estremamente difficile, ma riteniamo che sia quella giusta date le attuali condizioni di mercato. Questa decisione ci dà più tempo per continuare a esplorare alternative strategiche con varie parti interessate, preservando il valore della piattaforma Voyager che abbiamo costruito insieme. Forniremo ulteriori informazioni al momento opportuno.

Stephen Ehrlich, CEO di Voyager

Voyager Digital ha annunciato all'inizio di questo mese, affermando di avere un'esposizione di $ 500 milioni con Three Arrows. Ha annunciato l'inadempienza per non aver effettuato i pagamenti richiesti sul suo prestito precedentemente divulgato di 15.250 BTC e $ 350 milioni di USDC.

A maggio, la stablecoin algoritmica UST di Do Kwon è crollata, lasciando Alameda e Voyager a recuperare $ 200 milioni in contanti e oro, oltre a un prestito di 15.000 BTC. Quando la stablecoin algoritmica UST di Do Kwon si è disintegrata in valore quel mese, 3ac ha perso circa $ 200 milioni.

I mercati delle criptovalute stanno ancora vivendo un'ondata di sentiment negativo. Ciò ha portato altri 23 miliardi di dollari a lasciare il mercato delle criptovalute nelle ultime 24 ore. Con l'emergere di preoccupazioni per la capitolazione finale, la capitalizzazione di mercato totale è scesa al di sotto di $ 900 miliardi per la quarta volta questa settimana.

Bitcoin si sta indebolendo del 4,6% mentre si avvicina a $ 19.000. Ethereum, d'altra parte, sta scivolando nell'intervallo a tre cifre, dopo un calo del 3,6% di venerdì. 3 Arrows, creata da Zhu e Davies nel 2012, è una società di investimento specializzata in hedge fund di criptovalute e capitale di rischio. Gli investimenti di 3AC includono progetti DeFi come Aave e Lido, oltre al progetto play-to-earn Axie Infinity, secondo il sito web dell'azienda.

La crisi del mercato delle criptovalute è peggiorata questa settimana. Liquidazioni, chiusure di banche, sospensioni delle negoziazioni e almeno un salvataggio hanno dominato le discussioni tra i principali attori. Nel frattempo, Zhu Su, il co-fondatore di 3AC, starebbe vendendo la sua casa di lusso a Singapore.

Al momento della pubblicazione, il prezzo di Bitcoin era di 19.147,72 USD, con un volume di scambi nelle 24 ore di 26.049.261.081 USD. Bitcoin ha perso il 2,53% nelle ultime 24 ore. L'attuale prezzo di Ethereum live è di $ 1.041,71 con un trading di $ 13.632 miliardi. L'ETH è sceso del 3,11% nelle ultime 24 ore, secondo CoinMarketCap. La capitalizzazione di mercato delle criptovalute è di $ 862,88 miliardi, con una diminuzione del 2,09% rispetto al giorno precedente.

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto