Perché giovedì le azioni di Coinbase (COIN) sono crollate del 9,5%?

Coinbase è diventato senza dubbio il più importante operatore di criptovaluta negli Stati Uniti quest'anno poiché numerosi fornitori di ETF, tra cui BlackRock, hanno scelto la piattaforma per fungere da custode dei loro fondi negoziati in borsa Bitcoin.

L’aggiunta della corsa al rialzo complessiva per l’intero mercato ha portato a movimenti positivi dei prezzi per le sue azioni, che sono balzate a oltre 250 dollari all’inizio di quest’anno. Tuttavia, giovedì COIN ha registrato un forte dumping, forse a causa della crescente concorrenza sul territorio locale.

La società guidata da Brian Armstrong è diventata una sorta di monopolista sul fronte della custodia degli ETF Bitcoin, soprattutto perché è tra i pochi scambi di criptovalute quotati in borsa negli Stati Uniti.

Ciò ha avvantaggiato l’azienda durante il primo trimestre del 2024 – quando sono stati lanciati gli ETF – e il suo rapporto del primo trimestre ha superato le aspettative, registrando un massiccio aumento dei ricavi del 72%.

Naturalmente, ciò ha avuto un impatto anche sulle azioni di Coinbase, che sono balzate da circa 156 dollari all'inizio dell'anno a un picco plurimese di 280 dollari a fine marzo, approfittando della più ampia ripresa del mercato delle criptovalute e del nuovo ATH di BTC.

Tuttavia, COIN ha iniziato a ritracciare insieme al resto del mercato in aprile e maggio, mantenendo comunque un buon livello di oltre 200 dollari. La situazione è cambiata ieri, quando le azioni sono scese del 9,43% da 215 dollari a 199 dollari.

La ragione più probabile di ciò non è legata ai movimenti del mercato, poiché BTC era ben in verde, salendo alle stelle fino a un massimo di 3 settimane di oltre $ 66.500. In effetti, potrebbe essere correlato all’imminente concorrenza sul fronte del commercio spot negli Stati Uniti.

CME Group, tipicamente noto per il suo coinvolgimento nel trading di futures su Bitcoin ed Ethereum, ha delineato i piani iniziali per introdurre servizi di trading spot di BTC. Dato che CME è un attore affermato nella finanza tradizionale e ha una ricca storia nel settore delle criptovalute, un simile potenziale lancio potrebbe sottrarre quote di mercato a forze dominanti come Coinbase e Binance.

Separatamente, Ark Invest di Cathie Wood ha gradualmente scaricato le sue azioni COIN nelle ultime settimane, il che potrebbe anche aumentare la pressione di vendita.

Il post Perché giovedì le azioni di Coinbase (COIN) sono crollate del 9,5%? è apparso per la prima volta su CryptoPotato .

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto