NFT in poche parole: una revisione settimanale

È stata una settimana più tranquilla per gli NFT, nonostante i numeri consistenti nel mercato relativi a transazioni, volumi e utenti nuovi e di ritorno. I titoli nello spazio sono stati dominati dalle mosse aziendali, da Mastercard ad Amazon e, naturalmente, Meta.

Sebbene non tutte queste aziende siano direttamente impegnate in NFT (almeno non ancora), molte sembrano prepararsi a immergersi nell'acqua. Meta ha ovviamente compiuto uno sforzo consapevole, ottenendo alcuni momenti memebili lungo la strada. Questa settimana non ha fatto eccezione, su tutta la linea.

Immergiamoci nel nostro riepilogo settimanale di tutto ciò che riguarda gli NFT.

Novità sui token non fungibili di questa settimana

Mastercard fa il salto

Visa è stata particolarmente aggressiva nello spazio cripto e blockchain, rispetto a molte altre aziende fintech tradizionali e legacy. La società ha persino acquistato il proprio CryptoPunk l'anno scorso. Mastercard sembra che vogliano unirsi al divertimento anche questa settimana, poiché la società ha presentato domanda di oltre una dozzina di nuove domande di marchio in tutti i verticali metaverse e NFT. Con dettagli limitati finora disponibili, un comunicato dell'azienda ha affermato che "l'iniziativa fornirà ai partecipanti l'accesso a servizi a valore aggiunto e soluzioni creative, poiché la nuova coorte è una componente fondamentale della strategia per le risorse digitali di MasterCard".

Amazon Explorer potrebbe esplorare gli NFT?

Il CEO di Amazon Andy Jassy ha grandi scarpe da riempire dopo la partenza di Jeff Bezos. Inoltre, Jassy ha crescenti conflitti con il personale e gli sforzi di sindacalizzazione. L'immagine di Amazon ha sicuramente avuto un duro colpo per le critiche sulla condizione dei lavoratori, ma Jassy ha ancora trovato del tempo per condividere i suoi pensieri sulla tecnologia cripto e blockchain.

Jassy è stato registrato questa settimana affermando che la società "probabilmente non è vicina all'aggiunta di criptovalute come meccanismo di pagamento nella nostra attività di vendita al dettaglio, ma credo che nel tempo vedrai le criptovalute diventare più grandi ed è fantastico". Ha aggiunto che gli NFT su Amazon "sono possibili lungo la strada".

Il taglio del 45% circa di Meta crea meme

Meta (ex Facebook) sta cercando di offrire NFT attraverso la sua applicazione metaverse su visori per realtà virtuale. Sembra semplice, giusto? Fino a quando non si sente parlare del taglio che l'azienda ha in programma di fare, che ha mandato Crypto Twitter in una frenesia assoluta questa settimana.

Meta ha annunciato che una commissione del 30% si applicherà agli NFT sul Meta Quest Store, una cifra certamente alta in sé rispetto alla maggior parte degli NFT disponibili per l'acquisto altrove. Non si ferma qui, però. Horizon World della piattaforma, è un software per avatar di realtà virtuale, avrebbe anche una commissione del 17,5%, portando le commissioni totali applicate da Meta a un pesante 47,5%. Il numero ha fatto il giro di Twitter questa settimana quando i lealisti di NFT hanno perso la testa.

Lettura correlata | Elon Musk accetterà l'offerta del fondatore di Cardano di creare Twitter decentralizzato?

 Ronin ha subito un grave hack meno di un mese fa, ma la blockchain che alimenta Axie Infinity continua a rimanere a galla. Questa settimana, i funzionari del governo degli Stati Uniti hanno dichiarato che dietro la vulnerabilità esposta della catena c'erano gli hacker nordcoreani. | Fonte: RON-USDT su TradingView.com

Presumibilmente la Corea del Nord dietro Axie Infinity Hack

Alla fine di marzo, la blockchain di Ronin, che ospita la rete Axie Infinity, ha subito un grave hack che ha provocato una perdita di fondi di circa $ 500 milioni. Axie, ovviamente, è stata facilmente la più grande piattaforma NFT play-to-ear sul mercato, dando il tono a molti titoli P2E che sono seguiti.

Questa settimana sono emerse notizie ed è seguita una dichiarazione ufficiale del governo degli Stati Uniti secondo cui gli hacker nordcoreani erano dietro l'attacco di Ronin.

Il Sand Vegas Casino Club del Texas affronta il calore degli NFT

Questa settimana il Texas State Securities Board ha emesso un ordine di cessazione e desistere di emergenza contro il Sand Vegas Casino Club, accusando il casinò e la sua proprietà di "offrire illegalmente NFT per finanziare lo sviluppo di casinò virtuali nei metaversi".

Il casinò stava cercando di coniare 11.111 NFT di Gambler per sviluppare giochi da casinò metaverse in piattaforme metaverse popolari come Sandbox, Decentraland, Infinity Void e NFT Worlds, secondo i rapporti.

I microscopi sugli NFT in Cina continuano a ingrandirsi

Una dichiarazione di diverse autorità bancarie cinesi, tra cui l'Internet Financial Association del paese, la China Banking Association e la China Securities Association, ha affermato che intendono "frenare risolutamente" il movimento di NFT che lavorano su prodotti finanziari e potenziali titoli. Le autorità cinesi hanno preso una posizione ferma contro criptovalute e NFT negli ultimi anni.

Lettura correlata | La Russia legalizzerà i pagamenti crittografici, ma la proposta provoca preoccupazioni interne

 Immagine in evidenza da Pexels, Grafici da TradingView.com
 Lo scrittore di questo contenuto non è associato o affiliato con nessuna delle parti menzionate in questo articolo. Questa non è una consulenza finanziaria.

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto