Luna Classic, Helium, Gnosis, Kusama ed EOS – I più grandi perdenti settimanali

Luna Classic, Helium, Gnosis, Kusama ed EOS – I più grandi perdenti settimanali

Be[in]Crypto dà un'occhiata alle cinque criptovalute che sono diminuite di più la scorsa settimana, in particolare, dal 9 settembre al 16 settembre .

Queste criptovalute sono:

  1. Terra Classica (LUNC): -47,56%
  2. Elio (HNT): -16,58%
  3. Gnosi (GNO): -16,21%
  4. Kusama (KSM): -15,66%
  5. EOS: -15,46%

PRANZO

LUNC è in calo da quando ha raggiunto un massimo di $ 0,00059 l'8 settembre. Il massimo è stato raggiunto alla confluenza di importanti livelli di Fib, creati dall'estensione di 4,2-4,618 del movimento al rialzo originale (rosso) e dalla lunghezza di 1,61 delle onde uno e tre (bianco).

Il conseguente movimento al ribasso ha portato a un minimo di 0,00024$ il 15 settembre, causando apparentemente un breakdown dall'area di supporto di 0,00028$ (icona rossa).

A meno che LUNC non rivendichi l'area di $ 0,00028, potrebbe continuare a scendere verso $ 0,000165. La possibilità di un calo è supportata anche dall'RSI giornaliero, che è sceso sotto quota 50 (icona rossa).

HNT

L'HNT è diminuito da quando ha raggiunto il prezzo più alto di tutti i tempi di $ 51,47 a novembre 2021. Il movimento al ribasso ha finora portato a un minimo di $ 3,18 questo mese.

Il conseguente rimbalzo ha convalidato l'area di $ 4 come supporto (icona verde), creando una candela rialzista nel processo. Tuttavia, il movimento al rialzo non ha potuto essere sostenuto e il prezzo è sceso nuovamente nell'area di $ 4.

L'RSI settimanale è notevolmente inferiore a 50, indicando che la tendenza a lungo termine è ribassista. Di conseguenza, è probabile un eventuale breakdown dall'area $4. In tal caso, la prossima area di supporto più vicina sarebbe a $ 1,80

GNO

Il GNO è diminuito da quando ha raggiunto un massimo di $ 205 il 18 agosto. Il prezzo ha creato un massimo inferiore l'11 settembre (icona rossa), convalidando la linea di resistenza di un canale parallelo discendente.

Se il movimento al ribasso continua, l'area di supporto più vicina sarebbe a 125$. Il supporto è creato dalla linea di supporto del canale e da un'area di supporto orizzontale.

KSM

KSM è in calo da quando ha raggiunto un massimo di $ 69,91 il 23 luglio. Ha creato un massimo leggermente inferiore all'inizio di agosto prima di accelerare il suo tasso di diminuzione.

Giovedì, KSM è crollato dall'area di supporto orizzontale di $ 45, che era in vigore da giugno. Venerdì, KSM ha raggiunto un nuovo minimo annuale di $ 42,85.

Se il movimento al ribasso continua, i successivi livelli di supporto più vicini sarebbero a $ 36 e $ 27, creati dai livelli di ritracciamento di Fib 1,27 e 1,61 del movimento al rialzo più recente.

EOS

EOS è in calo da quando ha raggiunto un massimo di $ 1,90 il 23 agosto. Il prezzo ha creato un massimo più basso il 19 settembre e ha accelerato il suo tasso di diminuzione in seguito.

Attualmente, EOS viene scambiato all'interno di una confluenza del livello di supporto a 1,40$, creata da un'area di supporto orizzontale e dalla linea di resistenza di un precedente canale parallelo ascendente.

Se EOS si rompe al di sotto di questa area di supporto o rimbalza, probabilmente determinerà la direzione del trend futuro.

Per l'ultima analisi Bitcoin (BTC) di Be[in]Crypto ,   clicca qui

Il post Luna Classic, Helium, Gnosis, Kusama ed EOS – Biggest Weekly Losers è apparso per la prima volta su BeInCrypto .

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto