Ledger tocca il co-creatore di iPod per lanciare il nuovo Stax Wallet

Ledger tocca il co-creatore di iPod per lanciare il nuovo Stax Wallet

Il produttore di portafogli hardware Ledger ha annunciato un nuovo dispositivo. Il portafoglio Stax è stato costruito sull'architettura Ledger con accessibilità e interattività senza precedenti con le risorse crittografiche.

Il 6 dicembre, l'azienda ha annunciato il suo ultimo prodotto, il Ledger Stax. Il nuovo portafoglio hardware è stato sviluppato in collaborazione con il co-creatore di iPod Tony Fadell.

Il dispositivo touchscreen delle dimensioni di una carta di credito consente agli utenti di gestire oltre 500 risorse digitali. Può anche contenere raccolte NFT e integrarsi con una serie di app Web3 tramite l'app Ledger Live.

La connettività si estende anche agli smartphone tramite Bluetooth, ha aggiunto l' annuncio . Il nuovo portafoglio verrà spedito a marzo 2023, ma i clienti interessati possono preordinarne uno al prezzo di $ 279.

Costruire l'iPod di Crypto

In un discorso promozionale in stile Apple, l'azienda ha pubblicizzato display E-ink curvi e "un'efficienza energetica senza pari". Inoltre, i magneti integrati rendono i dispositivi impilabili per i clienti che ne necessitano più di uno.

Il CEO di Ledger Pascal Gauthier si è vantato che la serie Nano ha venduto 5 milioni e "nessuno è mai stato violato", aggiungendo.

“È giunto il momento per un dispositivo per utenti più mainstream. Allo stesso tempo, non dobbiamo scendere a compromessi sulla sicurezza”.

La società afferma che il nuovo portafoglio è "costruito sulla fiducia". Tuttavia, Ledger è stato coinvolto in un enorme scandalo di violazione dei dati nel 2020 che ha comportato la perdita di fondi da parte di alcuni clienti.

Portafoglio crittografico del libro mastro

Ha rifiutato il risarcimento per eventuali clienti truffati o sottoposti a phishing . Anche dopo aver rivelato che i dati rubati provenivano dai server aziendali.

Nonostante gli scambi di dati loschi, i portafogli hardware hanno visto aumentare l'adozione poiché gli investitori crittografici diventano diffidenti nei confronti degli scambi centralizzati. Inoltre, il passaggio all'autocustodia ha subito un'accelerazione dopo il crollo dell'exchange FTX .

Il designer Tony Fadell ha aggiunto:

“Abbiamo bisogno di un facile utilizzo… no! Uno strumento "delizioso per l'utente", per portare la sicurezza delle risorse digitali a tutti noi, non solo ai fanatici."

Fadell è stato vicepresidente senior della divisione iPod di Apple Inc., entrando a far parte dell'azienda nel 2001.

Ledger: la mela delle criptovalute?

Il Chief Experience Officer di Ledger, Ian Rogers, ha aggiunto: "Tony Fadell ha in mente sia il circuito che il cartellone quando costruisce un prodotto".

La sua visione è quella di trasformare l'azienda nella Apple delle criptovalute, con il nuovo portafoglio come "crypto iPod". Il materiale promozionale suona sicuramente come qualcosa uscito direttamente da un manuale di marketing di Apple.

"Con Ledger Stax abbiamo realizzato un dispositivo che è bello, bello e divertente", ha affermato.

Ledger ha lanciato lo staking di ETH e DOT tramite la sua piattaforma Enterprise a novembre.

Il post Ledger Taps iPod Co-Creator per lanciare il nuovo portafoglio Stax è apparso per la prima volta su BeInCrypto .

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto