L’attività istituzionale di Coinbase prospera nonostante i continui licenziamenti

L'attività istituzionale di Coinbase prospera nonostante i continui licenziamenti

L'attività di custodia di Coinbase prospera poiché il mercato ribassista le fa licenziare 950 dipendenti come misura di riduzione dei costi.

Il CEO Brian Armstrong ha annunciato oggi che lo scambio ridurrà il suo organico di ulteriori 950 in un post sul blog aziendale, portando i licenziamenti a 2.050 negli ultimi sette mesi.

Coinbase per orientarsi verso l'"efficienza operativa" come metrica di successo

Secondo Armstrong, i licenziamenti prendono di mira i dipendenti coinvolti in progetti che potrebbero non avere successo o quelli in team i cui progetti possono avere successo con meno personale. La mossa arriva mentre Coinbase cerca di ridurre le sue spese trimestrali del 25% in attesa di realizzare appieno i vantaggi delle implosioni della concorrenza e della chiarezza normativa.

Armstrong ha affermato che Coinbase si concentrerà su "l'efficienza operativa piuttosto che sull'organico come misura chiave del successo". Ha anche rassicurato i dipendenti statunitensi interessati che avrebbero ricevuto 14 settimane di indennità di licenziamento e assicurazione sanitaria. In seguito ha sottolineato che i licenziamenti non erano un riflesso di scarse prestazioni.

Nick Slater, un illustratore di prodotti e designer di icone che era tra i dipendenti interessati, ha espresso la sua gratitudine per aver potuto lavorare in azienda.

Gli ultimi tagli arrivano sette mesi dopo che lo scambio ha licenziato 1.100 dipendenti poiché il contagio dal crollo di Terra Luna ha visto precipitare i suoi ricavi commerciali. Coinbase guadagna la maggior parte delle sue entrate attraverso le commissioni di trading di criptovaluta.

La società fiduciaria guadagna slancio nel mercato ribassista

Nonostante le sue misure di riduzione dei costi, Coinbase ha ampliato la sua attività di custode di criptovalute attraverso un'entità separata chiamata Coinbase Trust Company.

I custodi proteggono le chiavi private che regolano l'accesso ai fondi appartenenti ai clienti dei clienti istituzionali in cold storage. Il cold storage garantisce che le chiavi private siano mantenute offline. Inoltre, in alcuni casi, i custodi forniscono anche un'assicurazione patrimoniale e un servizio clienti 24 ore su 24. Il depositario funge anche da fiduciario, il che significa che tutti i beni in custodia appartengono al cliente.

L'anno scorso, Coinbase Trust è diventato il crypto custode di BlackRock , il più grande asset manager del mondo. Attraverso la piattaforma tecnologica di investimento di BlackRock Aladdin, Coinbase potrebbe offrire Bitcoin e, successivamente, altre criptovalute ai clienti di BlackRock.

Più di recente, Coinbase Trust ha collaborato con Ondo Finance, una piattaforma di investimento decentralizzata fondata da due ex soci di Goldman Sachs, per lanciare un fondo di investimento per i possessori di stablecoin.

Il fondo consente ai detentori di oltre $ 100 miliardi in USDC, USDT e DAI non fruttiferi di investire in obbligazioni e titoli del Tesoro attraverso tre classi di azioni tokenizzate. Ciascuno di questi titoli tokenizzati investirà ciascuno in un fondo negoziato in borsa da BlackRock o Pacific Investment Company. Coinbase Custody fungerà da custode della stablecoin USDC.

In qualità di custode di criptovalute, Coinbase Trust può addebitare a clienti come Ondo una commissione di installazione più una percentuale mensile del valore delle risorse che il cliente detiene nello storage Coinbase. Il custode richiede anche un deposito iniziale minimo di $ 500.000.

Gemini, concorrente di Coinbase, addebita lo 0,4% o $ 30 al mese per asset, ipotizzando un saldo di $ 100.000. Non richiede un deposito minimo.

Sebbene non sia ancora chiaro quanto Coinbase abbia guadagnato attraverso i servizi di custodia istituzionale nel 2022, ha guadagnato 136,1 milioni di dollari nel 2021, pari a circa lo 0,06% degli asset sulla sua piattaforma.

Per l'ultima analisi di Bitcoin (BTC) di Be[In]Crypto, fai clic qui .

Il post Coinbase Institutional Business prospera nonostante i continui licenziamenti è apparso per la prima volta su BeInCrypto .

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto