Jesse Powell di Kraken fa esplodere il CEO di FTX, elenca tutte le bandiere rosse su SBF

Gli ultimi giorni sono stati snervanti quando l'industria delle criptovalute ha assistito alla caduta di FTX, uno dei più grandi scambi di criptovalute del mondo.

Con FTX ora insolvente, alcuni dei più grandi e vecchi giocatori nello spazio hanno iniziato a esprimere delusione per il CEO dell'azienda, Sam Bankman-Fried (SBF), popolarmente noto come il cavaliere bianco delle criptovalute.

Jesse Powell fa esplodere SBF

Una di queste persone è Jesse Powell, co-fondatore ed ex CEO dell'exchange di criptovalute Kraken, che si è rivolto a Twitter per far esplodere SBF, elencando alcune delle sue azioni e descrivendole come bandiere rosse.

In un thread di 14 tweet, Powell ha espresso la sua rabbia per l'esito della saga FTX e il suo effetto sul più ampio mercato delle criptovalute. 

Il co-fondatore di Kraken ha affermato che la natura buona e fiduciosa della comunità crittografica l'ha resa un facile bersaglio per i truffatori, che affermano chiaramente di essere venuti per i profitti e non per la classe di asset, e invece di escluderli, vengono elogiati per la loro onestà.

Un tesoro dei media

Powell ha inoltre spiegato che il problema dell'FTX non è un caso di puntare in alto e mancare, ma di avidità, interesse personale e comportamento sociopatico che rischia il "progresso duramente conquistato" del settore nel corso degli anni.

Ha affermato che SBF si è presentato all'industria delle criptovalute dopo otto anni e si è comportato come se sapesse tutto mentre "era un 'caro dei media' e cercava pezzi grossi". Ha fornito un elenco delle azioni più popolari di Bankman-Fried, che includono accordi sportivi a nove cifre, definendoli "grandi acquisti di ego".

Ricordiamo che l'anno scorso FTX ha firmato diversi accordi sportivi per un valore di milioni di dollari. Tra marzo e ottobre, l'azienda ha ottenuto un contratto da 135 milioni di dollari per i diritti di denominazione per la Miami Heat Arena , un contratto da 17,5 milioni di dollari con Cal Athletics e un accordo pubblicitario da 5,6 milioni di dollari per il Super Bowl , tra gli altri.

Powell ha anche citato le massicce donazioni di SBF ai politici americani, principalmente al Partito Democratico e ai suoi candidati. Ha anche detto che l'ormai ex miliardario era eccessivamente desideroso di compiacere Washington, DC, e stava "segnando la virtù di EA".

Kraken non ha alcuna esposizione a FTT

Nel frattempo, in una recente intervista con Bloomberg, Powell ha rivelato che il suo scambio non aveva alcuna esposizione al token FTX (FTT) in caduta libera. 

“Ci siamo allontanati dal token FTT. Non lo scambiamo in borsa o in borsa a termine, quindi siamo in chiaro su questo, fortunatamente", ha detto.

Il post di Jesse Powell di Kraken fa esplodere il CEO di FTX, elenca tutte le bandiere rosse su SBF è apparso per la prima volta su CryptoPotato .

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto