Il sipario potrebbe presto cadere su Ripple Labs contro il caso SEC

Il sipario potrebbe presto cadere su Ripple Labs contro il caso SEC

Il caso giudiziario che ha definito il settore tra la Securities and Exchange Commission (SEC) e Ripple Labs potrebbe volgere al termine.

Presto potrebbe calare il sipario su un caso che ha catturato l'interesse del settore delle criptovalute per quasi due anni.

Domenica 18 settembre 2022, l'avvocato difensore di Ripple James K. Filan ha twittato che Ripple Labs, l'attuale CEO Brad Garlinghouse e l'ex CEO Christian Larsen avevano presentato una mozione anticipata per un giudizio sommario. Un giudizio sommario può verificarsi quando le parti che presentano istanza possono dimostrare che non sussistono autentiche controversie di fatto.

Una delle aree critiche della contesa asserito dagli imputati è che la SEC non ha giurisdizione sulle transazioni estere che coinvolgono XRP, la moneta nativa di Ripple Lab, poiché le transazioni sono avvenute sulle borse estere Binance, Bitfinex, Bitforex, Bithumb, Bitlish, BitMart, Bitruem, e Huobi, tra gli altri.

La SECha citato in giudizio Ripple Labs, il suo ex CEO Christian Larsen e l'attuale CEO Brad Garlinghouse per aver presumibilmente raccolto $ 1,3 miliardi attraverso vendite di titoli non registrate e quest'ultimo per aver raccolto personalmente centinaia di dollari di profitti. La causa è stata intentata a dicembre 2020.

Non un contratto di investimento, sostiene Ripple

Gli imputati affermano che la SEC non può provare che il trasferimento di XRP comporti un "contratto di investimento", una componente critica necessaria per qualificare un bene come garanzia ai sensi del cosiddetto Howey Test.

“Non ci può essere 'contratto di investimento' se non c'è 'contratto' con le caratteristiche di un investimento. Inoltre, non può esistere alcun "contratto di investimento" a meno che il contratto non includa un impegno di obblighi post-vendita da parte del promotore nei confronti dell'investitore. Altrimenti, il contratto è semplicemente una vendita di asset". sostengono gli imputati.

Inoltre, i convenuti affermano che non può trattarsi di un "contratto di investimento" a meno che l'investitore non procuri un diritto contrattuale a richiedere e ricevere parte dei profitti generati dalle attività del promotore.

La SEC non è riuscita a dimostrare che esiste un contratto di investimento senza questi componenti, da qui la mozione degli imputati di richiedere un giudizio sommario.

All'inizio del caso, per supportare l'argomento secondo cui Ripple non era un titolo, la società, Larsen e Garlinghouse hanno cercato di sfruttare una dichiarazione rilasciata dall'alto funzionario William Hinman nel 2018. Nella dichiarazione, Hinman ha dichiarato di non credere a Ethereum, La seconda criptovaluta più grande del mondo per capitalizzazione di mercato era un titolo.

Potrebbe esserci una vittoria sulle carte per l'industria delle criptovalute?

Se il tribunale dovesse eseguire un giudizio sommario, il caso potrebbe rivelarsi fondamentale nel determinare quali criptovalute sono titoli che ricadono sotto la giurisdizione della SEC. Una recente dichiarazione della Casa Bianca sulla regolamentazione delle criptovalute è stata criticata per non aver fornito linee guida chiare per determinare se determinate risorse crittografiche siano titoli. Una recente testimonianza del presidente della SEC Gary Gensler ha affermato che la "stragrande maggioranza" delle criptovalute sono titoli.

"Cercare di spremere le risorse digitali, che sono più simili alle materie prime che ai titoli, in un quadro normativo sui titoli semplicemente non funziona", ha affermato Stu Alderoty, uno degli avvocati di Ripple.

"Tutte le strade non portano alla SEC perché la SEC non ha un quadro normativo razionale".

XRP è scambiato a $ 0,379 al momento della scrittura, secondo CoinMarketCap .

Per l'ultima analisi Bitcoin (BTC) di Be[In]Crypto, fai clic qui .

Ilsipario del post potrebbe presto cadere su Ripple Labs vs. Il caso SEC è apparso per la prima volta su BeInCrypto .

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto