Huobi schiaffeggia l’ex senior manager con causa civile: rapporto

Secondo un rapporto del Financial Times, Huobi ha intentato una causa civile contro un ex senior manager, Chen Boliang. L'allora supervisore senior nella divisione degli acquirenti istituzionali dell'exchange di criptovalute è ora perseguito a Hong Kong.

  • Le accuse sono state mosse contro di lui di aver creato fraudolentemente un conto di trading al dettaglio a nome di suo padre e di avergli offerto una linea di credito di $ 20 milioni da Huobi.
  • Boliang avrebbe continuato a commerciare contro di essa con un altro conto aziendale da lui controllato.
  • FT ha rivelato che gli scambi avrebbero avuto luogo a febbraio e marzo 2020, a seguito dei quali l'ex dirigente sarebbe stato arrestato nel maggio dello stesso anno dopo che lo scambio aveva interrotto il suo rapporto di lavoro.
  • È stato quindi condannato a causa civile per "accesso ai sistemi informatici di Huobi con intenti criminali o disonesti e per aver affrontato i proventi di un crimine".
  • Sulla base della causa intentata, Boliang avrebbe guadagnato circa $ 5 milioni di profitti denominati in stablecoin USDC.
  • Attualmente è fuori con una cauzione di $ 25.000. Un portavoce di Huobi è stato citato dicendo:

"Sig. Il rapporto di lavoro di Boliang Chen con Huobi Global è terminato nel maggio 2020. Non abbiamo ulteriori commenti relativi alle accuse contro il signor Boliang Chen e crediamo nell'amministrazione della giustizia da parte della Regione amministrativa speciale di Hong Kong.

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto