Gli NFT di Spider-Man hanno guidato la seconda più grande vendita di biglietti di un giorno nella storia di AMC, afferma il CEO

AMC Theaters, la più grande catena di cinema negli Stati Uniti, ha recentemente offerto 86.000 gettoni non fungibili ai primi acquirenti dell'ultimo film di Spider-Man. L'entusiasmo tra i fan è stato piuttosto alto in quanto ha portato alla seconda vendita di biglietti giornalieri più alta nell'intera storia dell'AMC.

L'offerta NFT di AMC

All'inizio di questa settimana, la catena di cinema ha collaborato con Sony Pictures per fornire 86.000 NFT per premiare i membri e gli investitori al dettaglio che hanno preordinato i biglietti per la premiere del 16 dicembre di "Spider-Man: No Way Home".

AMC Theatres ha rilasciato i token non fungibili in 100 design diversi poiché i proprietari riceveranno informazioni su come recuperare i propri oggetti da collezione il 22 dicembre. La società ha specificato che gli NFT devono essere riscattati entro l'inizio di marzo del prossimo anno.

Inoltre, AMC ha affermato che le collezioni digitali sono "eco-friendly" perché costruite sulla blockchain WAX:

"L'NFT di Spider-Man sarà disponibile per essere riscattato in un sito dedicato gestito da WAX e blockchain ad alta efficienza energetica, a bassissima impronta di carbonio e il primo carbon neutral certificato".

Adam Aron, l'uomo responsabile di AMC, ha predetto che gli oggetti da collezione digitali "saranno veloci".

E aveva ragione

Pochi giorni dopo l'inizio della promozione, Aron ha twittato che tutti gli 86.000 NFT erano "completamente impegnati entro lunedì pomeriggio". Inoltre, il CEO ha ammesso che l'offerta ha creato una corsa all'acquisto dei biglietti per la premiere del blockbuster. Ha guidato la seconda più grande vendita di biglietti per il trasloco di un giorno nella storia di AMC. Il record appartiene ancora ad "Avengers: Endgame" nel 2019, superando "Spider-Man: No Way Home" solo dell'1,5%.

Oltre alla sua immersione nell'universo NFT, AMC Theatres è un appassionato sostenitore delle criptovalute private. Pertanto, quest'estate ha accettato bitcoin per biglietti online e pagamenti agevolati.

Poche settimane dopo, ha raddoppiato i suoi sforzi per le risorse digitali e ha aggiunto Ether (ETH), Litecoin (LTC) e Bitcoin Cash (BCH). Poco dopo, la catena di cinema si è dilettata con il popolare memecoin Dogecoin e ha condotto un sondaggio per determinare se l'azienda dovesse accettare l'autoproclamato killer DOGE – Shiba Inu.

I risultati sono stati a favore di SHIB e Aron ha annunciato che l'adozione vedrà la luce all'inizio del 2022.

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto