Facebook e Instagram per consentire agli utenti di creare e vendere NFT: Report

La crescente popolarità del settore dei token non fungibili ha raggiunto Meta e le sue due grandi piattaforme di social media: Facebook e Instagram. Un recente rapporto ha evidenziato che entrambe le parti stanno cercando un modo per consentire agli utenti di creare e vendere NFT.

  • Citando persone che hanno familiarità con la questione, il Financial Times ha delineato i piani di Meta per entrare nello spazio NFT.
  • Entrambe le piattaforme di social media, Facebook e Instagram, stanno sviluppando funzionalità che consentiranno alla loro base multimiliardaria di utenti di creare e vendere token non fungibili.
  • Inoltre, saranno in grado di visualizzare NFT sui profili ed eventualmente coniare oggetti da collezione digitali.
  • I futuri piani di Meta includono il lancio del proprio mercato, ma le fonti hanno affermato che questo potrebbe cambiare poiché è in una fase iniziale.
  • I token non fungibili sono saliti alle stelle in popolarità nell'ultimo anno circa, attirando l'attenzione di persone e aziende di quasi tutti i settori.
  • Ciò ha spinto numerose aziende, di solito all'interno dello spazio crittografico, a lanciare i propri mercati NFT, inclusi, più recentemente, Coinbase e Bybit.
  • Tuttavia, diventare un mercato multimiliardario sembra sufficiente per attirare l'attenzione di giganti al di fuori delle criptovalute, come Meta.

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto