Breaking: l’evangelista di Bitcoin Jack Dorsey si dimette da CEO di Twitter

Breaking: l'evangelista di Bitcoin Jack Dorsey si dimette da CEO

Jack Dorsey, CEO e co-fondatore di Twitter si dimette da CEO del servizio di microblogging e social network, secondo un rapporto della CNBC.

Attualmente in carica come CEO di due società, Twitter e la società di pagamenti Square, Dorsey era stato sul punto di essere sostituito nel 2020 da Elliott Management Corporation, stakeholder di Twitter, prima di raggiungere un'intesa all'epoca.

Sotto la guida di Dorsey, Twitter è diventata una forza con cui fare i conti nello spazio dei social media con oltre 200 milioni di utenti attivi mensili.

Con Jack Dorsey che è un ardente sostenitore di Bitcoin , Twitter è diventato l'hub centrale per gli appassionati di criptovalute, soprannominato "Crypto Twitter".

Square, la società di pagamenti di Dorsey, ha recentemente istituito un nuovo dipartimento, TBD, che costruirà uno scambio decentralizzato (DEX) per Bitcoin.

TBD è stato annunciato per la prima volta a luglio senza molti chiarimenti quando Dorsey ha dichiarato che Square avrebbe costruito una nuova attività incentrata sulla fornitura di "servizi finanziari non di custodia, senza autorizzazione e decentralizzati" per Bitcoin.

Jack Dorsey ha spesso mostrato ferma fiducia nel futuro di Bitcoin, esprimendo persino la volontà di abbandonare tutti gli altri incarichi e affrontare lo sviluppo nella rete Bitcoin in caso di necessità. Riguardo a Bitcoin, Jack è citato dicendo "Non penso che ci sia niente di più importante nella mia vita su cui lavorare" alla conferenza Bitcoin del 2021, come riportato da CNBC a giugno. Finora ha mostrato una determinazione incessante nel promuovere l'adozione di Bitcoin a livello globale.

…. Questa è una storia in via di sviluppo, aggiorna per gli aggiornamenti.

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto