Bitcoin consolida circa $ 19.000 portando alla riunione FOMC della Fed (analisi dei prezzi BTC)

Bitcoin continua a testare il livello di supporto di $ 18,5.000 poiché i rialzisti non hanno la forza necessaria per far salire il prezzo. Gli investitori hanno cercato opzioni più sicure tra i timori di stagflazione. Di conseguenza, l'indice DXY è aumentato.

Analisi tecnica

Di Grizzly

Il grafico giornaliero

Sul grafico giornaliero, la recente gamba rialzista è giunta al termine dopo che il prezzo ha raggiunto la parte superiore di un canale discendente (in azzurro). Nonostante ciò, Bitcoin è attualmente scambiato al di sopra del range di supporto orizzontale di 18.000$ – 18.500$ (in giallo).

Supponiamo che i ribassisti riescano a portare il prezzo a questo livello e chiudersi lì. Violando il supporto della linea mediana del canale, l'asset potrebbe scendere a 16.000$ e, successivamente, anche a 14.000$ a medio termine.

Tuttavia, l'imminente riunione del FOMC, che dovrebbe svolgersi oggi, potrebbe anche spingere il prezzo al rialzo, a condizione che le notizie dalla Federal Reserve siano positive. Questo scenario non sembra molto probabile.

Dato che l'indice DXY è fortemente rialzista, un cattivo presagio per il mercato delle criptovalute, è probabile che un tale aumento sia solo temporaneo in questo momento.

Livelli di supporto chiave: $ 18.000 e $ 16.000
Livelli di resistenza chiave: $ 20.600 e $ 22.600

Medie mobili giornaliere:
MA20: $ 20057
MA50: $ 21359
MA100: $ 21340
MA200: $ 29146

1
Fonte: TradingView

Il grafico a 4 ore

Una struttura ribassista è evidente nel lasso di tempo più basso quando si verificano minimi più bassi. Il recente minimo, a 18,3 mila dollari, è quasi in linea con il minimo precedente, indicando che il sentimento negativo è leggermente rallentato.

2
Fonte: TradingView

La coppia di trading, d'altra parte, si è spesso mossa in modo coerente con il Relative Strength Index (RSI) dopo essere scesa prima sotto 30 e poi aver rotto oltre 50. Attualmente è al di sotto della linea di base, indicando che il mercato è generalmente negativo.

Analisi a catena

Di: Edris

Rapporto di profitto dell'output speso rettificato (aSOPR)

Gli investitori in bitcoin spesso realizzano pesanti perdite durante i mercati ribassisti, poiché l'asset tende a crollare di oltre l'80% in questi periodi. Inoltre, il fondo del mercato ribassista è in genere il punto in cui gli investitori perdono la speranza sulla sua capacità di invertire. Questo di solito è dovuto al fatto che gli investitori perdono fiducia nella ripresa del mercato o si aspettano ulteriori ribassi.

Tuttavia, gli investitori più ricchi tendono ad entrare nel mercato a questi prezzi più bassi e ad acquistare BTC quando lo considerano sottovalutato. A questo punto, il mercato di solito inizia a formare un fondo mentre il denaro intelligente si accumula e la vendita al dettaglio si distribuisce.

Una delle metriche più utili per dimostrare il rapporto tra profitti e perdite realizzati ogni giorno è l'aSOPR. I valori superiori a 1 indicano i profitti e i valori inferiori a 1 indicano le perdite in corso di realizzazione.

Negli ultimi mesi, l'aSOPR è stato inferiore a uno. Ciò significa che le perdite vengono realizzate quotidianamente dai partecipanti al mercato e che il denaro intelligente potrebbe accumularsi in modo aggressivo. Quindi, il minimo del mercato ribassista potrebbe essere vicino.

Tuttavia, se il ciclo attuale sarà qualcosa di simile ai precedenti, il prezzo potrebbe scendere. È importante rimanere prudenti.

3
Fonte: CryptoQuant

Il post Bitcoin consolida circa $ 19.000 che porta al FOMC Meeting della Fed (BTC Price Analysis) è apparso per la prima volta su CryptoPotato .

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto