BAYC lotta per sopravvivere al declino di massa degli NFT mentre i prezzi minimi crollano

Il co-fondatore di Dogecoin Billy Markus afferma che l'ApeCoin di BAYC danneggerà lo spazio NFT

Il mercato dei token non fungibili (NFT) è crollato insieme al resto del mercato delle criptovalute. Bored Apes Yacht Club (BAYC), la più grande collezione di NFT per capitalizzazione di mercato, ha visto il suo prezzo minimo, il prezzo minimo di vendita di un pezzo della collezione, scendere del 20% nell'ultima settimana.

Il brusco crollo ha visto i pezzi della collezione sulle piattaforme di prestito NFT correre il rischio di liquidazione. Secondo i dati segnalati dal giornalista di criptovalute Colin Wu, il prezzo minimo di alcuni pezzi BAYC nel mercato NFT Blur è inferiore a 50 ETH.

Allo stesso modo, Wu osserva che a causa di ciò, attualmente ci sono 31 BAYC nelle aste di liquidazione in BendDAO, un protocollo di liquidità NFT basato su peer-to-pool decentralizzato per prestiti e prestiti NFT.

"Il prezzo minimo di BAYC è sceso di oltre il 20% nell'ultima settimana e il prezzo minimo di alcuni BAYC in Blur è stato inferiore a 50 ETH. Attualmente ci sono 31 BAYC in aste di liquidazione a BendDAO a causa del forte calo dei prezzi minimi", ha scritto Wu in un tweet .

BAYC non è stata l'unica raccolta NFT blue-chip che ha avuto difficoltà, soprattutto dopo le ricadute sull'exchange FTX. I dati della piattaforma di analisi di mercato NFT Dappradar mostrano che anche i prezzi minimi di altre collezioni top sono crollati negli ultimi sette giorni.

Le collezioni tra cui CryptoPunks, Mutant Apes Yacht Club (MAYC), Other deeds for OtherSide e God's Unchained sono crollate rispettivamente del 15%, 31%, 37% e 14% nell'ultima settimana. Questo cross-market mette a rischio di enormi perdite molti detentori di NFT.

Tuttavia, il mercato mantiene un certo livello di ottimismo rialzista. Il calo del prezzo minimo è stato anche contrassegnato da un aumento del volume delle vendite in tutte le collezioni, ad eccezione di God's Unchained, che ha visto un calo del 29% del volume.

Il mercato NFT e FTX crollano

L'implosione FTX ha continuato a scuotere l'intero mercato delle criptovalute. In particolare, il crollo del prezzo minimo di BAYC ha iniziato a prendere pieno vigore dopo che sono emerse rivelazioni secondo cui Yuga Labs, il proprietario dei diritti sugli NFT delle scimmie dei cartoni animati, era affiliato a FTX e potrebbe aver perso fondi nel crollo.

Secondo NFTGo, Yuga Labs deteneva la tesoreria BAYC e oltre 18.000 royalties ETH su BlockFolio, che FTX aveva precedentemente acquisito. Tuttavia, Yuga Labs ha chiarito di essere riuscito a evitare la perdita dei fondi per un soffio poiché aveva trasferito i fondi a Coinbase Custody solo la settimana prima.

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto