Tutto ciò che gli utenti devono sapere sulla vendita di token Blockademia

La nuova startup croata di criptovalute Blockademia ha recentemente rivelato il proprio sistema informativo decentralizzato per l'emissione e il controllo dell'autenticità dei documenti emessi come diplomi, certificati e altri .

Blockademia lavora sulla blockchain di Cardano, che garantisce la permanenza e l'immutabilità della voce emessa contenente i metadati del documento e i successivi controlli di autenticità.

Per raccogliere fondi per un ulteriore sviluppo, questa startup di criptovaluta prevede di emettere 85 milioni di token ACI, su un totale di 250 milioni. La distribuzione iniziale dei token ACI viene effettuata tramite il proprio sistema web sotto forma di distribuzione gratuita tramite il sistema di referral e tramite la vendita di token.

Fatti sulla vendita di token Blockademia

Il token Blockademia (ACI) è il token nativo sulla blockchain di Cardano. È sia un token di utilità che un token di governance del sistema decentralizzato Blockademia.

Quindi, cosa possono farci gli utenti?

Ci sono quattro funzioni principali del token ACI. Può essere utilizzato per pagare le tasse utente per l'utilizzo del sistema Blockademia, premiare gli utenti per la partecipazione al sistema, il finanziamento della tesoreria e la governance del sistema Blockademia decentralizzato.

Ci sono fatti più interessanti sull'ACI.

Il sistema includerà una forma di ricompensa per gli utenti che detengono il token. In questo modo, disincentiverà le vendite di token dopo le quotazioni in borsa. Inoltre, il token ACI è progettato per disconnettere il costo del servizio dalla volatilità del mercato delle criptovalute perché il sistema stesso guida la domanda di token ACI indipendentemente dal prezzo del token.

Il 34% della fornitura totale di token ACI verrà utilizzato per l'offerta iniziale ed ecco come sarà la suddivisione dei token.

Ci sono incentivi interessanti sia per gli utenti che per gli emittenti

Al fine di garantire la crescita della base utenti Blockademia, gli utenti esistenti che a bordo di un nuovo emittente o verificatore riceveranno in modo permanente una percentuale di ogni transazione che un nuovo emittente o verificatore emette o controlla utilizzando il sistema. Inoltre, riceveranno un unico pagamento in token ACI per l'onboarding di nuovi utenti. Ci sono anche grandi ricompense per gli emittenti, ognuno riceverà una piccola percentuale del costo di transazione per la verifica dei documenti che ha emesso.

Date importanti da tenere d'occhio

Blockademia ha un programma di riferimento ed è nella fase di vendita della comunità che dura fino al 6 dicembre. Nella fase di vendita privata, ci sono 15 milioni di monete ACI disponibili e ci sono 40 milioni di monete ACI rimaste per la vendita della comunità. Una startup croata prevede di raccogliere fino a 21 milioni di euro in ADA, il token nativo di Cardano.

Blockademia prevede di utilizzare i fondi raccolti per rafforzare ulteriormente il team al fine di avere una rete in franchising e clienti in tutto il mondo in 18 mesi. Nei primi due trimestri del prossimo anno l'obiettivo è completare la Blockademia dAapp e testarla con i primi utenti. Nel terzo trimestre del 2022, il piano prevede di completare l'app web e mobile per la verifica e, infine, nel quarto trimestre del 2022, prevede di essere sulla rete principale.

Diamo forma al mondo con la verità.

Il post Tutto ciò che gli utenti devono sapere sulla vendita di token Blockademia è apparso per primo su BeInCrypto .

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto