Ti piace il mio portfolio? Coinbase aggiunge i pulsanti dei social media

Coinbase ha annunciato giovedì nuove funzionalità per i social media che consentiranno agli utenti di condividere immagini dei grafici dei prezzi o dei loro portafogli su piattaforme come Twitter e Instagram.

In un post sul blog che descrive le funzionalità, Coinbase ha pubblicizzato i suoi nuovi strumenti di condivisione con un clic come un modo divertente per educare gli altri sulle criptovalute.

"Vogliamo aiutare a potenziare la comunità con strumenti di condivisione facili da usare che rendano più semplice e divertente condividere informazioni sulle allocazioni del proprio portafoglio o su argomenti chiave relativi alle criptovalute come nuovi asset emergenti", ha affermato Coinbase.

Per coloro che scelgono di condividere il proprio portafoglio, lo strumento Coinbase mostrerà solo l'allocazione percentuale, non il valore finanziario del portafoglio. Include anche una funzione che condividerà automaticamente le modifiche al portfolio di un utente sui social media, ma che può essere attivata e disattivata.

La mossa di Coinbase è interessante in parte perché la società sta emulando altre piattaforme finanziarie come Venmo e Public , un'app per l'acquisto di azioni e criptovalute, che da tempo hanno reso i social media una parte fondamentale del loro prodotto.

Nel frattempo, Coinbase ha anche indicato che i suoi prossimi piani per offrire una piattaforma NFT includeranno un social network.

La società sta probabilmente procedendo con cautela, tuttavia, poiché la combinazione di social media e piattaforme finanziarie comporta un rischio normativo. In particolare, incoraggiare gli utenti a pubblicare post sulle loro partecipazioni finanziarie potrebbe, in determinate circostanze, equivalere a dispensare consigli sugli investimenti.

In ogni caso, è probabile che il risultato dei nuovi strumenti di condivisione di Coinbase siano più messaggi relativi alle criptovalute sui social media. Gli strumenti potrebbero anche fornire una nuova fonte di informazioni per gli osservatori del mercato: se trader importanti o facoltosi utilizzano le funzionalità di condivisione pubblica, i trader potrebbero cercare di emulare le loro strategie.

La notizia di Coinbase arriva dopo che la società, che aveva avuto un anno di successi, ha visto i suoi profitti diminuire nel terzo trimestre e il crollo del prezzo delle azioni.

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto