La SEC interrompe la registrazione del token per il primo DAO del Wyoming

La Securities and Exchange Commission (SEC) degli Stati Uniti oggi ha impedito alla prima organizzazione autonoma decentralizzata legalmente riconosciuta nel paese di registrare i propri token crittografici come titoli, sostenendo che avrebbe fornito "informazioni fuorvianti" agli aspiranti investitori.

L'americana CryptoFed DAO LLC a settembre ha depositato un modulo 10 presso la SEC, che viene utilizzato per la registrazione di titoli per il trading sulle borse statunitensi. Ma secondo la SEC, il modulo non conteneva informazioni sufficienti sui due token, denominati Ducat e Locke, che la società voleva emettere. Nel modulo mancavano anche le informazioni richieste sulla CryptoFed americana, ha affermato la SEC in una dichiarazione mercoledì.

L'americana CryptoFed a luglio èdiventata la prima organizzazione autonoma decentralizzata negli Stati Uniti a cui è stato concesso lo status legale, quando si è registrata nel Wyoming. L'azienda utilizza la blockchain di EOS e afferma di voler introdurre un nuovo sistema monetario negli Stati Uniti

Nel mondo delle criptovalute, un'organizzazione autonoma decentralizzata, o DAO, è un'organizzazione che distribuisce il controllo ai titolari di token piuttosto che fare affidamento su una gerarchia pagata come una tipica azienda. I DAO tendono a utilizzare la blockchain di Ethereum per funzionare, anche se alcuni sono comparsi su altre reti abilitate per smart contract .

A marzo, il Wyoming ha approvato un disegno di legge che riconosce le DAO come società a responsabilità limitata. È stato il primo stato a farlo, aggiungendosi alla reputazione del Wyoming come stato favorevole alle criptovalute.

Il Wyoming ha da tempo accolto le società di criptovalute nello stato di Cowboy. Nel 2019 ha approvato unaserie di leggi cripto-friendly progettate per attirare innovatori fintech. L'anno scorso, è diventato il primo stato negli Stati Uniti a emettere una carta bancaria cripto . E anche la senatrice junior del Wyoming, Cynthia Lummis, ha spesso elogiato Bitcoin.

Sebbene sia la prima DAO LLC nel Wyoming, la CryptoFed americana ha già avuto problemi e potrebbe non essere in grado di emettere i suoi token.

In diretta dal DAO, DAO dal DAO

"L'ordine della SEC avvia procedimenti amministrativi per determinare se sia necessario e appropriato per la protezione degli investitori negare o sospendere la data effettiva della registrazione da parte della CryptoFed americana dei token "Ducat" e "Locke", ha chiarito la SEC nella sua dichiarazione.

Kristina Littman, capo dell'unità informatica della divisione di applicazione della SEC, ha aggiunto: "Riteniamo che l'americana CryptoFed abbia rilasciato dichiarazioni materialmente fuorvianti e non abbia fornito le informazioni richieste dalla legge nel suo modulo di registrazione".

La legge Wyoming DAO ha subito alcune critiche. Preston Byrne, un partner di Anderson Kill Law, ha affermato che la legge sarebbe stata utilizzata "dai venditori ambulanti di token per giustificare la vendita di 'merda e codice cotto a metà'".

Un giudice di diritto amministrativo deciderà se negare o sospendere la registrazione dei token della CryptoFed americana, in attesa di ulteriori indagini.

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto