La Fed ha “perso il controllo dell’inflazione”, afferma il capo economista di Stifel

Il capo economista della banca di investimenti Stifel ha affermato che la Fed ha "perso il controllo dell'inflazione", in una conversazione che alludeva agli anni '70, indicati come il decennio dell'inflazione.

Lindsey Piegza ha fatto i commenti sulla Federal Reserve in un'intervista con il presentatore di Squawk Box Joe Kernan all'inizio di questa settimana.

Durante la conversazione, Kernan ha tenuto a sottolineare che l'America non sta affrontando una ripetizione dell'alta inflazione degli anni '70. Allo stesso tempo, il conduttore televisivo ha invocato la massima che 'la storia non si ripete, ma spesso fa rima'.

Sottolineando l'importanza della questione, Kernan ha proseguito suggerendo che l'inflazione è effettivamente negativa quanto una tassa per le fiat.

"È assolutamente una tassa", concordò Piegza. "Penso che la Fed abbia assolutamente perso il controllo dell'inflazione a questo punto", ha aggiunto. “Continuano a dirci che è transitorio, che mentre l'economia si ricalibra vedremo le pressioni sui prezzi scendere a un livello più appetibile del 2%, ma dobbiamo ricordare che anche le pressioni sui salari sono in aumento. Le pressioni salariali tendono ad essere più vischiose”.

Piegza ha poi previsto che l'inflazione aumenterà non solo fino alla fine dell'anno "ma anche nel 2022". L'attuale tasso di inflazione negli Stati Uniti è del 6,2%.

L'inflazione è il tasso al quale il potere d'acquisto della moneta fiat si svaluta rispetto ad altri beni, inclusi beni di consumo, servizi e criptovaluta. Quindi, mentre i detentori di fiat possono aspettarsi che il potere d'acquisto della loro moneta fiat diminuisca a causa dell'inflazione, i possessori di criptovalute si aspettano che il potere d'acquisto della loro criptovaluta aumenti attraverso lo stesso meccanismo.

Bitcoin come copertura inflazionistica

Nel corso del 2021 i timori inflazionistici hanno contribuito a spingere al rialzo il prezzo del bitcoin, poiché i trader acquisiscono la criptovaluta come copertura contro l'inflazione. Nel corso del periodo, il prezzo del bitcoin è passato da $ 29.000 all'inizio dell'anno a un massimo storico di $ 69.044 il 10 novembre.

BTC attualmente si trova alla cifra più modesta di $ 58.956, ma gli alti tassi di inflazione negli Stati Uniti e altrove dovrebbero per il prossimo futuro continuare a contribuire alla pressione al rialzo dei prezzi sulla valuta.

Cosa ne pensi di questo argomento? Scrivici e raccontaci !

Il post La Fed ha "perso il controllo dell'inflazione" afferma che il capo economista di Stifel è apparso per la prima volta su BeInCrypto .

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto