La blockchain di Fantom subisce un altro hack DeFi

La blockchain di Fantom ha ceduto a un altro attacco hacker nel mercato finanziario decentralizzato, spingendo il suo token nativo, FTM, a subire un declino. Il token nativo della piattaforma, FTM , è attualmente scambiato a $ 0,334, dopo un massiccio calo del 15% nelle ultime 24 ore. Insieme al crollo delle criptovalute che attualmente sta crivellando il mercato, il token ha perso più della metà del suo valore negli ultimi giorni.

Fantom subisce un calo del 15%.

Secondo SpiritSwap, uno scambio ospitato sulla blockchain di Fantom, ha subito un massiccio attacco. Nella dichiarazione della piattaforma, gli attori malintenzionati sono stati in grado di rubare circa $ 18.000 durante la violazione. La violazione ha causato la sospensione delle attività della piattaforma per consentire loro di accedere alla situazione e prevenire ulteriori perdite. Al momento in cui scrivo, SpiritSwap deve ancora riprendere le attività sulla piattaforma poiché continua a intensificare gli sforzi per arrestare i criminali.

Sebbene l'hack su SpiritSwap possa essere classificato come uno dei più piccoli sul mercato, mostra quanto sia semplice l'architettura di sicurezza di Fantom tra le altre blockchain. Per rappresentare una prospettiva, questo hack è il quarto che si verificherà sulla blockchain negli ultimi tre mesi. Quello recente ha coinvolto Deus Finance, con la piattaforma violata in un attacco di prestito flash che ha visto gli hacker rubare oltre 13 milioni di dollari.

Le piattaforme crittografiche subiscono un attacco dopo la violazione di GoDaddy

Il primo hack avvenuto su Fantom negli ultimi tre mesi è stato quello che ha coinvolto Fantasm, che ha visto la sicurezza della piattaforma cedere agli hacker per rubare 2,6 milioni di dollari. Successivamente, Deus Finance ha visto il suo primo attacco. Il crescente successo degli attacchi alle piattaforme sulla blockchain ha indotto gli investitori a fuggire dal progetto. Questa è una testimonianza di oltre l'86% che il suo token nativo, FTM, ha perso nel corso dell'anno. Come sta facendo attualmente, FTM ha perso una parte significativa del suo valore ogni volta che si verifica un attacco in uno qualsiasi dei protocolli sulla sua blockchain.

SpiritSwap non è stato l'unico progetto crittografico ad aver assistito a un attacco dopo che un difetto nella piattaforma di hosting GoDaddy ha causato la soccombenza ad altre piattaforme crittografiche. Una delle vittime più popolari dell'hack è QuickSwap basato su Polygon. Sospese anche le attività sulla piattaforma per trovare gli autori. Tuttavia, è stato detto che gli utenti non dovrebbero essere in allerta poiché i loro fondi sono ancora in custodia. Sebbene l'intera scala dell'hacking non sia stata determinata, vi è un consenso sul fatto che gli hacker abbiano violato il processo di recupero dell'account GoDaddy per colpire le piattaforme.

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto