KPMG assume CryptoUK Exec per rafforzare la sua posizione nel settore degli asset digitali

Una delle "Big Four" società di contabilità internazionale – KPMG – ha assunto Ian Taylor per guidare il team crittografico britannico dell'azienda e aumentare le sue offerte Web3. Ricopre anche il ruolo di Direttore Esecutivo di CryptoUK.

KPMG Immergersi più a fondo in Crypto

KPMG UK, la filiale britannica della principale società di contabilità KPMG, ha raddoppiato la sua posizione pro-crypto nominando Ian Taylor a capo del suo team di risorse digitali. Essendo il direttore esecutivo di CryptoUK, ha una ricca esperienza nell'universo blockchain, afferma la dichiarazione.

Lanciata nel 2018, l'organizzazione rappresenta le aziende di tutto il settore, risponde agli sviluppi del settore e si concede alle autorità di regolamentazione e ai responsabili politici per aiutare i loro progressi.

Taylor ha espresso la speranza che il suo nuovo ruolo sia vantaggioso per l'obiettivo di KPMG di espandere la sua presenza nelle nicchie di criptovaluta, DeFi, Web3 e Metaverse:

"Entusiasta per la mia prossima avventura con KPMG UK come capo delle risorse crittografiche e digitali a supporto del settore in tutti gli aspetti delle criptovalute, DeFi, Web3 e Metaverse".

Negli ultimi 20 anni, il finanziatore ha lavorato anche per importanti banche come HSBC, Santander e Barclays.

Ian Taylor
Ian Taylor, Fonte: CryptoUK

Un altro veterano che si è unito a KPMG UK è Peter Harmston. Negli ultimi 14 anni ha lavorato per la filiale australiana dell'azienda. Su LinkedIn, ha promesso che "lavorare con i clienti per navigare nel complesso e in rapida evoluzione del mondo dei pagamenti" sarà il suo obiettivo principale.

KPMG e Crypto

L'azienda ha iniziato a interagire seriamente con il settore delle criptovalute all'inizio del 2020. All'epoca, ha lanciato un progetto chiamato KPMG Chain Fusion, che aiuta le società finanziarie tradizionali a fornire servizi di asset digitali ben gestiti.

All'inizio di quest'anno, la filiale canadese dell'organizzazione ha effettuato i suoi primi investimenti in criptovaluta aggiungendo bitcoin (BTC) ed ether (ETH) alla sua tesoreria aziendale. Oltre all'acquisto, KPMG ha incluso compensazioni di carbonio per mantenere le emissioni nette zero.

Benjie Thomas – Canadian Managing Partner di KPMG – ha descritto le criptovalute come una "classe di attività in maturazione" che ha il potenziale per emergere come risorsa finanziaria internazionale in futuro.

"Investitori come hedge fund e family office a grandi assicuratori e fondi pensione stanno acquisendo sempre più esposizione a criptovalute e servizi finanziari tradizionali come banche, consulenti finanziari e broker stanno esplorando l'offerta di prodotti e servizi che coinvolgono criptovalute", ha aggiunto .

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto