Il Tesoro USA sanziona un altro Crypto Mixer: Tornado Cash

L'Office of Foreign Assets Control (OFAC) del Dipartimento del Tesoro degli Stati Uniti ha sanzionato la rete di privacy on-chain e il mixer di criptovaluta basato su Ethereum, Tornado Cash, rendendolo il secondo fornitore di servizi di questo tipo sanzionato dall'agenzia.

  • Un comunicato stampa di lunedì (8 agosto 2022) ha annunciato che l'OFAC ha aggiornato i suoi cittadini appositamente designati (SDN) per includere Tornado Cash. Secondo una dichiarazione di Brian E. Nelson, Sottosegretario al Tesoro per il Terrorismo e l'Intelligence finanziaria:

"Oggi, il Tesoro sanziona Tornado Cash, un mixer di valuta virtuale che ricicla i proventi dei crimini informatici, compresi quelli commessi contro le vittime negli Stati Uniti".

  • Nelson ha aggiunto che il mixer di criptovalute "non è riuscito a imporre controlli efficaci progettati per impedirgli di riciclare fondi per attori informatici malintenzionati su base regolare e senza misure di base per affrontare i suoi rischi".
  • Secondo il comunicato stampa, Tornado Cash ha riciclato criptovalute per un valore di oltre 7 miliardi di dollari dal 2019, che include oltre 455 milioni di dollari rubati dal famigerato hacker nordcoreano Lazarus Group.
  • Questa mossa arriva quando l'OFAC ha precedentemente emesso una sanzione contro un altro mixer di criptovalute Blender.io, ritenuto utilizzato dalla Repubblica Democratica Popolare di Corea (RPDC).
  • Si ritiene che il Lazarus Group e altri sindacati della criminalità informatica nordcoreana siano dietro diversi hack crittografici di alto profilo tra cui l'hacking di Ronin Bridge da $ 640 e l' exploit Harmony da $ 100 milioni .

Il post US Treasury Sanctions Another Crypto Mixer – Tornado Cash è apparso per la prima volta su CryptoPotato .

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto