Il CTO di Ripple David Schwartz chiama la SEC per mancanza di chiarezza sui regolamenti crittografici

Il recente avviso di Wells dalla SEC a Coinbase ha scatenato un'altra reazione da parte di Ripple. In un recente tweet , il CTO di Ripple, David Schwartz, ha criticato la Securities and Exchanges Commission degli Stati Uniti per non aver chiarito le linee guida normative sulle criptovalute prima di attaccare le società crittografiche.

Il commento di Schwartz era in risposta a Paul Grewal, chief legal officer della dichiarazione di Coinbase che chiedeva alla SEC di fornire regole per le criptovalute negli Stati Uniti. L'avviso di Wells arriva in mezzo a diverse azioni esecutive da parte della SEC su società di criptovalute che presunte offerte di titoli non registrate.

La sfida di Ripple e Coinbase chiede alla SEC di fornire linee guida chiare per le criptovalute

Coinbase ha recentemente ricevuto un avviso di Wells dalla SEC in cui si afferma che i servizi di picchettamento dell'exchange offrono titoli non registrati. Come notifica formale, l'avviso di Wells suggerisce che l'autorità di regolamentazione sta avvalendosi dell'opportunità di Coinbase di rispondere alle sue accuse prima di decidere di intraprendere un'azione legale.

Tuttavia, attraverso il suo chief legal officer, Coinbase si è lamentato del fatto che la SEC non ha concesso loro spazio e linee guida quando hanno cercato di registrare le loro operazioni commerciali. Lo scambio ha anche osservato che il watchdog non ha fornito ampie informazioni nell'avviso di risposta.

Nel frattempo, Coinbase ha spesso affermato che nessun asset elencato sulla sua piattaforma o sui servizi di staking è sicuro. A seguito delle dichiarazioni di Grewal in un recente post sul blog , Coinbase sembra pronto ad affrontare la SEC per difendere la sua causa.

Mentre la controversia su questo caso continua a intensificarsi, ieri il chief legal officer di Ripple, Stuart Alderoty, ha rilasciato un commento tramite un tweet . L'avvocato ha citato un vecchio detto "il nemico del mio nemico è mio amico". Questa affermazione implica in qualche modo che Alderoty potrebbe dare peso a Coinbase.

I commenti del CTO di Ripple Schwartz arrivano dopo che Paul Grewal ha chiesto alla SEC di fornire regole ragionevoli per le criptovalute, osservando che Coinbase è disposto a seguirle. Grewal pensa che la SEC sia stata irragionevole nelle sue mosse sulle risorse crittografiche, osservando che la legislazione servirà meglio nel definire i regolamenti crittografici rispetto alle azioni di applicazione.

Il CTO di Ripple David Schwartz chiama la SEC per mancanza di chiarezza sui regolamenti crittografici

Tuttavia, il recente avviso di Wells non ha indebolito le operazioni di Coinbase. Lo scambio ha affermato che le sue attività continueranno come al solito mentre lavora per chiarire le cose con la SEC. Coinbase ha osservato che è aperta a qualsiasi opportunità per ottenere trasparenza normativa sulle criptovalute in tribunale.

Le opinioni della SEC sulle criptovalute in quanto i titoli sembrano carenti

Coinbase sostiene che i suoi servizi di staking sono legali e che nessuna risorsa elencata sulla sua piattaforma è sicura. Secondo Grewal, l'exchange di criptovalute si è ripetutamente impegnato con i funzionari della SEC per ottenere linee guida normative chiare per i suoi servizi. Coinbase ha affermato la sua posizione sulla SEC citando una sentenza contro la SEC del giudice fallimentare federale Michael Wiles nel recente caso Voyager.

Le conclusioni del giudice nei casi chiariscono che le opinioni della SEC sulle criptovalute come sicurezza mancano di fatti chiari, ha osservato Grewal.

Secondo l'avvocato, la sentenza del giudice Wiles ha affermato che le autorità di regolamentazione non hanno concordato se le criptovalute siano merci soggette alla supervisione della CFTC o titoli ai sensi delle leggi sui titoli. Queste dichiarazioni rafforzano ulteriormente le critiche di David Schwartz e Coinbase alla SEC.

Immagine in evidenza da Voi e grafico da Tradingview.com

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto