eToro rimuoverà ADA e TRX dalla lista per i clienti statunitensi che citano problemi normativi

La popolare piattaforma israeliana di social trading e di brokeraggio multi-asset eToro, ha recentemente annunciato che eliminerà Cardano (ADA) e Tron (TRX) per gli utenti negli Stati Uniti.

eToro rimuoverà dalla lista ADA e TRX il 26 dicembre

Secondo un post ufficiale sul blog pubblicato mercoledì dall'azienda, il nuovo sviluppo entrerà in vigore a partire dal 26 dicembre. La società ha citato "considerazioni relative al business nell'ambiente normativo in evoluzione" come parte del suo ragionamento.

eToro ha osservato che ritirerà gradualmente le funzionalità ADA e TRX dai suoi clienti con sede negli Stati Uniti. Entro il 26 dicembre gli utenti del Paese non potranno più aprire nuove posizioni con i due token sulla piattaforma.

Lo staking per entrambe le risorse crittografiche verrà interrotto entro il 31 dicembre e, dopo il 15 gennaio 2022, i premi finali dello staking verranno pagati agli utenti statunitensi in USD.

Non costringere gli utenti a vendere

Gli utenti statunitensi saranno comunque in grado di mantenere in modo sicuro qualsiasi posizione ADA e TRX esistente. Possono scegliere di chiudere quelle posizioni ogni volta che lo desiderano e scambiare con USD sulla piattaforma eToro, poiché il broker ha ammesso che non costringerà nessuno a vendere le proprie partecipazioni in ADA o TRX.

Inoltre, qualsiasi posizione ADA e TRX nella funzione Smart Portfolio di eToro verrà automaticamente convertita in posizioni aperte nel portafoglio di un utente, che l'utente può decidere di continuare a detenere o vendere.

La piattaforma di trading ha sottolineato che limiterà la vendita di partecipazioni ADA e TRX nel primo trimestre del 2022. Intende rendere il portafoglio crittografico eToro Money compatibile con entrambi gli asset per consentire agli utenti statunitensi di trasferire lì le proprie partecipazioni.

Tuttavia, l'azienda ha notato che non limiterà le vendite per almeno 30 giorni dopo aver offerto agli utenti il ​​supporto per riscattare i loro ADA e TRX sul portafoglio crittografico eToro Money.

Risponde il fondatore di Cardano

Poco dopo l'annuncio di eToro, il fondatore di Cardano, Charles Hoskinson, ha commentato la questione , rivelando che il suo team non era informato su alcuna questione normativa.

“Da parte nostra, non abbiamo avuto alcuna indicazione di ciò da eToro ed è piuttosto un peccato che non ci sia stato inviato nulla. Almeno avremmo potuto capire meglio le loro ragioni».

Ha aggiunto che l'ultimo sviluppo, tuttavia, non influisce in alcun modo sulla liquidità di ADA e ha ammesso che ogni scambio ha le sue soglie regolamentari.

"Non ha alcun impatto significativo sulla liquidità di ADA, miliardi di dollari girano ogni giorno… era un mercato di trading relativamente piccolo ma questa è solo la natura del gioco, la liquidità va e viene… e ovviamente ognuno ha diverse soglie normative .”

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto