Do Kwon, ricercato dai poliziotti, dice che non è in fuga

Da domenica, Do Kwon, il co-fondatore caduto in disgrazia dell'ecosistema Terra, crollato drammaticamente a maggio e per il quale le forze di polizia di Singapore avevano emesso un mandato d'arresto, non è più nel Paese.

Lunedì scorso, Kwon e altri cinque sono stati nominati in un ordine di arresto emesso dai pubblici ministeri sudcoreani. È in gran parte responsabile della creazione di due criptovalute la cui sbalorditiva scomparsa a maggio ha scosso i mercati crittografici globali.

Secondo le forze di polizia di Singapore:

“L'SPF assisterà l'Agenzia nazionale di polizia coreana (KNPA) nell'ambito della nostra legislazione nazionale e degli obblighi internazionali. Do Kwon non è attualmente a Singapore".

La piattaforma blockchain Terraform Labs, co-fondata da Kwon, è stata accusata di frode dai suoi investitori in seguito alla scomparsa dell'azienda.

L'ufficio del procuratore di Seoul ha affermato almeno da metà settembre che lui e gli altri accusati di aver violato la legge sui mercati dei capitali erano tutti a Singapore.

Dov'è Do Kwon? Immagine: Coinpedia Do Kwon dice che non ha niente da nascondere

Do Kwon ha twittato sabato dopo che la polizia locale ha rilasciato una dichiarazione in cui afferma che non ha nulla da nascondere e sta fornendo "piena collaborazione" agli organi governativi.

Il mandato d'arresto è stato emesso dopo una lunga inchiesta e la protesta pubblica in Corea del Sud a seguito del crollo. Secondo Elliptic, una startup di analisi blockchain, gli investitori in Luna e TerraUSD in tutto il mondo hanno perso un totale di 42 miliardi di dollari.

Domenica mattina, ha twittato: "Non sono 'in fuga' o qualcosa di simile", anche se non ha specificato dove si trovasse.

Ha rassicurato il governo che, "per qualsiasi agenzia che ha mostrato interesse a comunicare", sarebbero stati pienamente cooperativi e non avrebbero nascosto nulla.

La società "si sta difendendo in numerose giurisdizioni… e non vede l'ora di chiarire i fatti nei prossimi mesi", ha affermato.

Do Kwon: il persuasore di criptovalute che parla dolcemente

Il 31enne Kwon è uno dei sostenitori delle criptovalute più vivaci ed energici in circolazione.

Nel suo periodo migliore, come co-fondatore e CEO di Terraform Labs, avrebbe affrontato audacemente gli scettici e avrebbe fatto esplodere il futuro delle criptovalute.

Come risultato delle sue capacità di persuasione, molte persone arrivarono a credere che l'ecosistema Terra fosse il posto migliore per gli investimenti.

Tra tutti i fattori che contribuiscono al declino del mercato delle criptovalute quest'anno, TerraUSD si distingue come particolarmente cruciale.

Stablecoin come TerraUSD (o UST) sono stati creati con un unico obiettivo in mente: mantenere un valore costante di un dollaro USA per moneta, cosa che aveva fatto prima che il suo valore crollasse questo maggio: prima con piccole somme, e poi andando in tilt.

I fallimenti di alto profilo dei prestatori di criptovalute Celsius e Voyager e dell'hedge fund Three Arrows Capital sono stati tutti accelerati dalla scomparsa di Terra e questo evento ha aumentato il controllo normativo degli investimenti in criptovalute e delle stablecoin.

Sulla base dei rapporti, la US Securities and Exchange Commission sta esaminando se i Terraform Labs di Do Kwon abbiano infranto o meno le linee guida federali sulla protezione degli investitori nel modo in cui ha pubblicizzato UST.

Capitalizzazione di mercato totale di Crypto a $ 937 miliardi sul grafico giornaliero | Fonte: TradingView.com Immagine in evidenza da Cuteness, Grafico: TradingView.com

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto