Cardano regna come l’asset crittografico più sviluppato mentre ADA fa un balzo in avanti

Le metriche Cardano On-Chain storicamente accurate suggeriscono che il prezzo di ADA potrebbe triplicare a breve termine

Cardano è emerso come la rete blockchain con l' attività di sviluppo più robusta negli ultimi 30 giorni, secondo i dati di Santiment.

Secondo i dati della piattaforma di analisi on-chain, il repository di codice GitHub della blockchain Cardano ha registrato il 18% in più di attività degli sviluppatori rispetto a qualsiasi altra blockchain dopo aver filtrato gli aggiornamenti di routine. Il repository ha ottenuto oltre 500.000 aggiornamenti di sviluppo significativi negli ultimi 30 giorni.

“Cardano è di gran lunga superiore a tutte le altre criptovalute nell'attività di sviluppo. I nostri dati di tracciamento GitHub filtrano gli aggiornamenti di routine come gli aggiornamenti Slack", ha scritto Santiment.

Polkadot è arrivato secondo in classifica con oltre 486.000 aggiornamenti al suo repository. Kasuma, Cosmos, Ethereum, Internet Computer, Status, Decentraland, Filecoin e Vega Protocol hanno completato il resto delle prime dieci reti per attività degli sviluppatori GitHub.

Il risultato è un cambiamento rispetto ai dati sull'attività di sviluppo per settembre e ottobre che hanno visto il repository combinato Polkadot/Kasuma registrare il livello più alto di attività degli sviluppatori.

Il prezzo dell'ADA è destinato a salire?

Il predominio della metrica della blockchain di Cardano sta arrivando anche dopo che il suo ecosistema ha visto l'annuncio di diversi nuovi progetti. A novembre, Input Output Global (IOG), società di ricerca e sviluppo di Cardano, ha rivelato l'intenzione di introdurre una nuova side chain incentrata sulla protezione dei dati chiamata Midnight con un token denominato DUST.

IOG ha anche annunciato Hydra for Payments, un toolkit per sviluppatori completamente open source che semplificherà e introdurrà nuovi casi d'uso per la sua soluzione di ridimensionamento di livello 2, il protocollo Hydra Head.

Hydra for Payments consentirà agli sviluppatori di implementare Hydra Heads per implementare casi d'uso per le loro applicazioni decentralizzate, inclusi trasferimenti da banca a banca, servizi API pay-per-use, aste NFT e micropagamenti con portafogli leggeri.

I progetti basati su Cardano non sono stati lasciati fuori dal divertimento quando COTI ha annunciato che Djed, la prima stablecoin algoritmica ancorata formalmente verificata e supportata da criptovalute di Cardano, sarebbe stata lanciata nel gennaio 2023.

Sul lato negativo, l'ecosistema ha visto il suo primo progetto significativo e fallito. Ardana, un progetto stablecoin, così come Orbis, una soluzione di livello 2 che utilizza la tecnologia di roll-up zkSNARK, hanno entrambi annunciato che stavano interrompendo lo sviluppo a causa di problemi di finanziamento.

Nonostante gli sviluppi prevalentemente rialzisti dell'ecosistema, ADA, il token nativo della blockchain Cardano, ha continuato a fare trading con notevole volatilità. Al momento in cui scriviamo, ADA viene scambiato a 0,32$, in rialzo del 2,25% nelle ultime 24 ore. L'asset crittografico è in calo di circa il 19% nel periodo di un mese e del 75,8% da inizio anno (YTD).

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto