Asset Manager Monochrome riceve l’approvazione per il lancio di ETF Spot Bitcoin in Australia

Il gestore patrimoniale digitale Monochrome ha ricevuto l'approvazione normativa dall'organismo di vigilanza sui titoli australiano per offrire fondi quotati in criptovalute (ETF) spot.

Secondo un annuncio ufficiale, Monochrome è una delle prime società di gestione patrimoniale a ottenere una licenza australiana per i servizi finanziari (AFSL) dall'Australian Securities & Investments Commission (ASIC) per ETF relativi alle criptovalute.

ETF Bitcoin monocromatico

L'azienda ha osservato che i prodotti, soprannominati Monochrome Bitcoin ETF, offrono agli investitori al dettaglio un'esposizione e un'esperienza assicurata diretta alle prestazioni di Bitcoin, Ethereum e altre criptovalute. Tuttavia, il gestore patrimoniale non ha rivelato quando il prodotto sarebbe stato disponibile per la negoziazione.

"L'approvazione da parte dell'autorità di regolamentazione di questa variazione di licenza rappresenta un importante passo avanti sia per il settore della consulenza che per gli investitori al dettaglio, consentendo ai consulenti di soddisfare le richieste del mercato dei loro clienti quando si tratta della nascente classe di criptovalute", ha affermato il CEO di Monochrome Jeff Yew.

Il piano Bitcoin ETF di Monochrome è in lavorazione da febbraio 2022. All'epoca, la società ha lanciato una serie per fornire informazioni sulla crescita del mercato degli investimenti di bitcoin. Il gestore patrimoniale ha anche esaminato gli sforzi negli Stati Uniti per quanto riguarda il lancio di un ETF Bitcoin.

Mentre gli Stati Uniti hanno approvato diversi ETF Bitcoin basati sul futuro, il paese ha continuato a rifiutare tutte le domande per un ETF Bitcoin basato su spot. L'ultimo rifiuto è stato il Grayscale Bitcoin ETF, smentito dalla Securities and Exchange Commission (SEC) degli Stati Uniti.

Monochrome sperava che la revisione potesse aiutare nel lancio di un ETF Bitcoin in Australia mentre la principale criptovaluta matura e riceve il riconoscimento istituzionale.

$ 15 milioni di valutazione

Monochrome è stato lanciato all'inizio del 2021 dall'ex CEO di Binance Australia Jeff Yew per spingere per l'adozione istituzionale delle risorse crittografiche in Australia. Il gestore patrimoniale è forse meglio conosciuto per il suo veicolo di investimento per la crescita del capitale per investitori all'ingrosso soprannominato Monochrome Bitcoin Fund.

La società è stata valutata l'ultima volta a $ 15 milioni dopo aver raccolto $ 1,8 milioni in un round di finanziamento di serie A nel settembre 2021. La raccolta fondi è stata guidata da rinomati imprenditori crittografici, tra cui Charlie Lee di Litecoin, Samson Mow di Blockstream ed ex dirigenti di Binance Wei Zhou e Kain Warwick.

Nel frattempo, il primo ETF australiano basato su Bitcoin, il Cosmos Purpose Ethereum Access ETF (CPET), ha ricevuto una bassa accoglienza da quando è stato pubblicato sulla borsa Cboe Australia il 12 maggio 2022.

Il post Asset Manager Monochrome riceve l'approvazione per il lancio di Spot Bitcoin ETF in Australia è apparso per la prima volta su CryptoPotato .

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto